RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off

One Piece: Romance Dawn

Piattaforma

3DS

PANORAMICA

One Piece è sicuramente uno dei brand di maggior successo a livello globale. A dimostrarlo è la diffusione del manga, la traduzione dell'omonimo cartoons in diverse lingue tra cui la nostra e i numerosi capitoli rilasciati anche in campo videoludico. Un business, quello tra i games, dettato principalmente dal fattore One Piece e non per le qualità del gioco stesso. A tutti, infatti, piace impersonificare il nostro eroe dei mari per ripercorrere le sue gesta e per ancora riportare alla luce alcuni ricordi perduti nella trama a causa dei numerosissimi episodi usciti. Così, arriva anche il tempo per un altro episodio di One Piece per la console tascabile di casa Nintendo, il 3DS, intitolato One Piece Romance Dawn. Alcuni di Voi, soprattutto i fans della serie, si ricorderanno di questo titolo. Eh sì, avete proprio ragione era uscito nel 2012 per psp e vieni qui riproposto in veste 3DS a circa un anno di distanza da Bandai Namco Games. Se vi state chiedendo se sia un porting da una console ad un altra o un titolo totalmente rivisto per la console portatile Nintendo vi anticipiamo fin da subito che siamo in presenza di un vero e proprio porting data la mancanza della componente 3D e dell'uso del touch screen, componenti fondamentali del 3DS che lo contraddistinguono dalle altre console. La trama ci riporta agli albori a quando Rufy incontra per la prima volta lo spadaccino Zoro fino ad arrivare agli avvenimenti di Marineford. Un bel arco di tempo in cui molto è accaduto nella vita di Rufy e della sua ciurma di pirati. Il player si aspetterebbe, quindi, di rivivere tutte le intrepide avventure viste nell'anime ma ahimè il comparto narrativo del gioco fa acqua da tutte le parti non riuscendo a concatenare con successo i vari eventi e portando allo sfinimento chi cerca in ogni modo di seguirlo. Si potrebbe anche soprassedere sul comparto narrativo ma anche nel reparto gameplay le cose non convincono del tutto. Il titolo è un jrpg e ci ritroveremo ben presto ad esplorare vari dungeon alla ricerca di tesori nascosti e al contempo trovare il sentiero per passare al livello successivo. Nella modalità battaglia che si attiva automaticamente quando incontrerete dei nemici, affronterete i vostri avversari con combattimenti a turni. Il sistema di gestione della battaglia non risulta banale ma al contrario è molto convincete. Potrete decidere se avvicinarvi o allontanarvi dai vostri nemici, pzione questa fondamentale per ridurre i danni o aumentare i danni creati da Voi. I colpi che sferrerete saranno realizzate attraverso una combinazione di pulsanti che eseguirete durante il vostro turno e che potranno sfociare anche in un attacco speciale (se avrete a disposizione dei punti particolari). Una volta terminato lo scontro, se uscirete vincitori potrete ottenere esperienza che vi permetterà di livellare e apprendere così nuove abilità e anche alcune berry che potranno essere spesi per l'acquisto di oggetti o potenziamenti.

COMPARTO TECNICO

Dal punto di vista tecnico non possiamo che valutare il titolo negativamente dato che esso risulta un vero e proprio porting dalla console psp. Se da un lato la grafica nel complesso sia gradevole, le ambientazioni risultano un po' troppo spoglie così come il livello di texture utilizzate. Non parliamo poi delle mancate funzionalità come il 3D e l'uso del touch screen. Il comparto audio presenta musiche a tema ma nel complesso il comparto narrativo è proprio da dimenticare. La longevità, infine, risulta nella media.

CONCLUSIONI

Nonostante il titolo faccia parte di un brand di enorme successo, come spesso accade ad una serie superlativa è spesso affiancata da una controparte videoludica non all'altezza della situazione. Ciò che attira è soprattutto il marchio e le licenze in generale e non le varie features che compongono un gioco. Del resto ce lo si poteva aspettare dato che il titolo non è altro che una trasposizione del gioco uscito per psp un anno fa. Consigliato solamente a coloro che non possono fare a meno di vivere nei panni di Rufy e della sua scalmanata ciurma di pirati.

 

 

  il†emplare 6  

Genere: RPG

N° Giocatori: 1 Giocatore

Lingua: italiano

Età: 12+

Uscita: Novembre 2013

Sito Ufficiale: http://www.bandaigames.channel.or.jp/

Produttore: Namco Bandai Games

Sviluppatore: Three Rings

Distributore: Nintendo Italia

Hardware: Console 3DS

 

 

Al momento la funzionalità è disattivata.