HOMEPAGE

GAMES

TRUCCHI

FLASHGAMES

CARTOONS

EVITA CLAN

 

 

HOME               GAMES               FORUM               LO  STAFF               PUBBLICITA'               CONTATTACI

LISTA COMPLETA:

PC    |   XBOX 360    |   PS3   |   WII    |   XBOX    |   PS2    |   GAMECUBE    |   PSP    |   NINTENDO DS
DREAMCAST
  | 
  N64   |   PSX   |   SATURN   |   SNES   |   MEGADRIVE   |   NES   |   M. SYSTEM   |   GAMEBOY   |   GAMEGEAR


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Eidos Interctive

 

Sviluppatore

 

Funcom

 

Distributore

 

Leader

 

Data di Uscita

 

Maggio 2008

 

Lingua

 

Tutto in Inglese

 

Genere

 

MMORPG

AGE OF CONAN HYBORIAN ADVENTURES

 

Piattaforma

 

PC

Fascia di Età

 

Dai 18 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore in modalità online

 

Link

 

Sito Ufficiale

Eidos Interactive

Leader

  

Hardware PC

 

I requisiti minimi sono: sistema operativo Windows XP/Vista, processore 3 GHz (Pentium 4), 1 GB di RAM, scheda video 3D compatibile DirectX 9.0c (Ati 9800 o NVidia 5800), scheda audio compatibile DirectX, 30 GB di spazio su HD, richiesta connessione internet e pagamento mensile per giocare.

 

Giochi Simili

 

World of Warcraft

World of Warcraft The Burning Crusade

Guild Wars

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Era atteso da tanti gamers soprattutto da quelli che avevano in mente di poter giocare ad un titolo che fosse da un lato alternativo al sempre verde World of Warcraft ma che al contempo avrebbe dovuto essere anche una nuova scintilla che accendesse quella miccia per ravvivare un genere (MMORPG) ancorato su un unico gioco.
Come ben sappiamo, in questi anni, World of Warcraft ha saputo sbaragliare i rivali riuscendo ad attirare a sè ben 10 milioni di players grazie anche alle innumerevoli patchs che lo hanno reso un gioco sempre vivo e appetibile e all'espansione uscita tempo addietro che ha permesso agli sviluppatori di Blizzard di "allargare" il mondo del gioco.
Saprà Age of Conan Hyborian Adventures (AoC) a minare le basi solide della ora concorrente Blizzard? Solo il tempo c'è lo dirà, noi di Everland Italia ci limiteremo solo a fare le nostre prime considerazioni su ciò che gli sviluppatori di Funcom hanno realizzato.
Il titolo si presenta ai suoi nuovi fans in due versioni. Una versione standard ed una Collector (rilasciata in versione limitata) in cui potrete mettere le mani su dischi aggiuntivi e sulla colonna sonora del titolo così come ad items aggiuntivi nel gioco fin da subito (e persino anche ad una mount particolare). L'installazione del gioco ci fa subito ben capire che i contenuti del titolo saranno molti soprattutto dopo che finita quest'ultima dovremo anche scaricare, prima di accedere al gioco, una prima patch di qualche giga correttiva. Eseguite queste operazioni preliminari, potremo finalmente entrare dentro Hyboria e scoprire gli scenari che girano attorno al titolo. Uno mondo fatto di enormi conflitti tra il re Barbaro, divenuto re, e Thot Amon e i suoi fedelissimi. Ultimato il filmato introduttivo sarete subito catapultati nella scelta della razza tra Aquilonian, Cimmerians e Stygians. La scelta delle razze inficierà poi la scelta delle classi dato che le razze si differenziano tra loro principalmente per le classi che ognuno offrirà al player.
Le classi a disposizione sono tante (ben 12) e ve ne saranno per tutti i gusti: dal curatore al barbaro, dall'assassino agli stregoni e via dicendo. E' inultile (ma anche indispensabile) dire che la scelta del personaggio dovrà ricadere su quello che più vi affascina dato che l'avventura per raggiungere i livelli massimi sarà lunga e faticosa e solo con un personaggio che affascina potrete superare senza troppo astio la lunga e tortuosa avventura proposta su Hyborian.
Scelta la classe non vi rimane che modellare ad hoc il vostro personaggio ed immergervi anche voi in Age of Conan Hyborian Adventures. Le prime fasi di gioco si dimostrano come un vero e proprio tutorial che vi farà comprendere come interagire col mondo circostante. Saremo, infatti, messi di fronte a quests (cioè obiettivi di gioco proposti) davvero basilari che ci permetteranno di poter prendere dimestichezza col personaggio scelto. Come un buon MMORPG che si rispetti anche queto AoC possiede in sè la struttura sociale che distingue questo genere dagli altri generi di games. Potremo, infatti, aggregarci con altri giocatori nel fare quests e quindi di vivere insieme ad altre persone reali le avventure che gli sviluppatori di Funcom hanno realizzato per i loro players.
A differenziare AoC, però, da qualsiasi altro titolo del genere è il sistema di combattimento. Il titolo, infatti, offre ai players un sistema di combattimento molto più complesso degli altri dove di volta in volta il giocatore dovrà scegliere (attraverso un apposito tasto) in che parte del corpo attaccare il nemico (che a sua volta cercherà di prevederne i colpi difendendo alcune parti del corpo e lasciando scoperte delle altre) per ottenere così dei bonus danni o dei critici che potranno dichiarare la morte dell'avversario (sia esso comandato da una persona reale sia esso comandato dall'IA). A questo si aggiunge il sistema "combo" sbloccabile man mano che si avanza nei livelli che permetteranno di eseguire particolari "evoluzioni" del vostro eroe grazie ad una apposita e corretta combinazione di tasti che daranno vita a delle vere e proprie fatality in gioco. Per finire, altra novità presentata dal titolo rispetto agli schemi classici offerti dagli altri titoli del genere è lo "spessore" del personaggio in gioco. Dimenticatevi, infatti, le scene in cui vedevate il vostro personaggio attraversare un altro personaggio in gioco come fosse un fantasma: qui su AoC ciò non è permesso! Se a prima vista questo potrà risultare un difetto più che un pregio, un attento sguardo al PvP ci potrà far capire come la fisicità dei personaggi sia importante nello scacchiere del conflitto tra players e gilde. Si potranno, infatti, creare dei muri umani per impedire l'avanzata di players nemici, oppure di accerchiare altri nemici e darglicosì la stoccata finale.
A queste novità si aggiungono tutti i classici schemi che un buon MMORPG deve possedere per rendere il giocatore partecipe fino in fondo alla vita quotidiana di questo mondo virtuale: non mancheranno, infatti, le professioni da poter svolgere e da portare avanti, la possibilità di avere delle cavalcature per potersi spostare agevolmente e più repidamente nel gioco, la possibilità di affrontarsi in gioco e stabilire attraverso uno scontro chi è più forte in gioco. Per quest'ultimo aspetto il titolo non si limita solamente ad ofrrire al giocatore la possibilità di combattere contro un altro giocatore ma anche di partecipare a scontri di gruppo offerti attraverso le battaglie di gilda. Inoltre il titolo offre delle zone edificabili che potranno essere conquistate dalle gilde che riceveranno in cambio dei bonus di gioco. Queste zone, quindi, faranno gola a tutte le gilde e come dice Funcom ciò scatenerà in gioco acerrime battaglie per la conquista e il mantenimento di queste particolari zone.
Ci siamo forse dilungati un po' troppo nella Panoramica ma ahimè non si è potuto fare a meno di scrivere tutte queste righe per poter mettere in chiaro ciò che il titolo Funcom offre a chi vuol entrare a far parte della community giocante di AoC. Passiamo adesso al comparto tecnico. 

 

COMPARTO TECNICO

 

Age of Conan si dimostra senza ombra di dubbio il miglior titolo dal punto di vista grafico del genere. La corposa installazione c'è lo fa infatti ben capire fin dall'inizio. Un'ambientazione molto variegata e soprattutto ben curata accompagnerà il player in una avventura non solo piacevole a farsi ma anche piacevole a vedersi. Textures ben curate, una buona diversificazione tra sesso maschile e femminile, effetti grafici sorprendenti sia offerti dalle skill dei vari personaggi che dall'ambiente che ci circonda.
Raggiungere il tetto grafico massimo offerto dal gioco risulta però un'impresa dato che occorrerà un possente pc per godere dal punto di vista grafico il titolo fino in fondo.
Inutile parlare, poi, dell'aspetto longevità dato che un MMORPG fa della longevità il suo cavallo da battaglia.
Ottimo anche il comparto audio, soprattutto molto brillante negli effetti sonori e con ottimi brani nei temi musicali.

 

CONCLUSIONI

 

Un titolo che potrà diventare un acerrimo ed accanito rivale dell'incontrastato World of Warcraft. A testimoniarlo sono le oltre 1 milione di copie vendute in una settimana dal lancio del titolo. Consigliato a coloro che amano il genere MMORPG. Per chi, invece, si vuole accingere per la prima volta al titolo è doveroso ricordare che l'avventura offerta è totalmente in inglese sia nel parlato sia nelle scritte, occorrerà possedere una linea internet per giocare ed, inoltre, pagare un account mensile per poter giocare al titolo (acquistando il titolo avrete in omaggio un mese gratuito di gioco).

Voto

 

9
 

Recensione realizzata da ilTemplare

 

 

COMMENTA, VOTA E CHIEDI AIUTI SU  AGE OF CONAN HYBORIAN ADVENTURES NEL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE IN

clicca ----->   TRUCCHI   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

      

    

   

 

 

    

       


ZOOM

   

       

 

 

      

 

  


ZOOM

 

     

   

 

 

 

    

      


ZOOM

 

   

  

 

 

 

   


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM