HOMEPAGE

GAMES

TRUCCHI

FLASHGAMES

CARTOONS

EVITA CLAN

 

 

HOME               GAMES               FORUM               LO  STAFF               PUBBLICITA'               CONTATTACI

LISTA COMPLETA:

PC    |   XBOX 360    |   PS3   |   WII    |   XBOX    |   PS2    |   GAMECUBE    |   PSP    |   NINTENDO DS
DREAMCAST
  | 
  N64   |   PSX   |   SATURN   |   SNES   |   MEGADRIVE   |   NES   |   M. SYSTEM   |   GAMEBOY   |   GAMEGEAR


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Atari

 

Sviluppatore

 

Atari

 

Distributore

 

Atari Italia

 

Data di Uscita

 

Novembre 2007

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Sport - Olimpiadi

ASTERIX ALLE OLIMPIADI

 

Piattaforma

 

PC     WII     PS2

Fascia di Età

 

Dai 7 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore + Multiplayer

 

Link

 

Sito Ufficiale

Atari Italia

  

Hardware PC

 

I requisiti minimi sono: sistema operativo Windows XP/Vista, processore 2 GHz (2.2 GHZ per Vista), 512 MB di RAM (1 GB di RAM per Vista), scheda video 3D 128 MB , scheda audio compatibile DirectX, 9 GB di spazio su HD.

 

Giochi Simili

 

Asterix & Obelix XXL 2 - Mission: Las Vegum

Mario & Sonic at the Olympic Games

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Sono ritornati per farci divertire ancora una volta con le loro battute sarcastiche e soprattutto per "suonare" a suon di pugni gli acerrimi nemici romani, dal loro buffo accento che vi farà sbellicare dalle risate. Chi sono? Ma Asterix e Obelix, ovviamente!
La trama si rifà al prossimo movie previsto nelle sale cinematografiche per l'inizio del prossimo anno. Un amico di Asterix e Obelix, un certo Alafolix, si è invaghito perdutamente di Irina, una principessa promessa in sposa al figlio di Giulio Cesare, Bruto. Ma non tutto è perduto! La principessa, infatti, sarà data in sposa al vincitore dei giochi olimpici, quindi, Alafolix non può far altro che vincerli anche con l'aiuto dei suoi super-amici. Nel frattempo, strani accadimenti stanno succedendo nel regno causati da Bruto con l'aiuto di Alambiccus, un potente stregone che lavora al servizio per i romani e i primi effetti si sono potuti appurare già su Panoramix. Occorrerà, quindi, aiutare l'amico innamorato e al contempo fermare questa imminente catastrofe che si sta scagliando sul mondo.
Il terreno di battaglia sarà, stavolta, fornito dalle varie arene predisposte per i giochi olimpici dove i nostri amici si cimenteranno per raggiungere la vetta. Il titolo, però, non è solo un gioco dalle varie gare da disputare ma anche un'avventura in cui potrete girovagare nei dintorni delle arene alla ricerca di informazioni utili. Ovviamente potrete sia utilizzare Obelix che Asterix e per non cadere nell'uso di un solo personaggio, all'interno del gioco sono stati predisposti particolari punti in cui solo uno di loro può essere sfruttato per oltrepassare quel punto o superare quell'enigma. I personaggi, infatti, hanno caratteristiche e abilità proprie: Obelix è una figura possente e potrà sfruttare a proprio vantaggio la sua immensa forza ma al contempo non potrà arrampicarsi nei vari appigli, compito, quindi, che verrà lasciato all'agile e snello Asterix.
A questa "avventura" si aggiungerà la possibilità di poter affrontare le varie prove dei giochi olimpici. Le sfide saranno diverse e includeranno il salto in lungo, il tiro alla fune, la corsa vera e propria, la palla rana, corsa alle bighe e tante altre ancora. Potrete scegliere anche il personaggio con cui partecipare a queste sfide tra lo stesso Asterix, Obelix e anche l'amico Alafolix.
Una volta sbloccate le varie prove olimpiche, quest'ultime potranno anche essere giocate in una speciale modalità denominata modalità Olimpica in cui potrete scatenarvi soprattutto giocando con qualche amico. Il titolo, infatti, propone anche un multiplayer in cui potrete sia giocare l'avventura vera e propria con un amico sia divertirvi nel partecipare alle varie sfide olimpiche.

 

COMPARTO TECNICO

 

Il titolo propone una grafica in pieno stile cartoonesco, analoga, quindi, alla versione animata di Asterix e Obelix. Una grafica non spettacolare ma che al contempo esprime un certo fascino che attira chi lo gioca. Gli ambienti sono realizzati con una palette grafica dai colori molto vivaci e l'interazione che si ha è piuttosto buona. Potrete, infatti, distruggere vari oggetti sparsi lungo il cammino e raccimolare al contempo monete preziose per ottenere i vari sbloccabili presenti (la cosa molto carina è che una volta distrutti essi rimarranno tali). I personaggi sono ricreati degnamente, non solo i protagonisti ma anche gli amici Galli e i sempre "nemici" Romani.
La longevità non è proprio il massimo. Del resto il titolo è indicato soprattutto ad un pubblico giovanile che, attirato dalla pellicola cinematografica, vogliono rivivere in prima persona l'avventura dei propri beniamini. Per cercare di sollevarla un po' sono presenti diversi obiettivi secondari da portare a termine per ottenere gli extra del gioco (come per esempio liberare tutti i piccioni).
Il sonoro contiene effetti buoni che riproducono degnamente i vari suoni nel gioco. Ottimo il parlato, in italiano, soprattutto quello legato alle voci dei romani che vi faranno sbellicare dalle risate in più di un'occasione.

 

CONCLUSIONI

 

Un titolo che combina in sè sport ed avventura. Indicato soprattutto per un pubblico giovane e per coloro che, vista la pellicola cinematografica, vorranno cimentarsi in prima persona nell'avventura. Nel complesso il titolo è sicuramente più che discreto e tra i vari supporti usciti quello più consigliato risulta ovviamente la versione Wii grazie alla particolare giocabilità offerta dai suoi controllers di gioco.

Voto

 

7,5
 

Recensione realizzata da ilTemplare

 

 

COMMENTA, VOTA E CHIEDI AIUTI SU  ASTERIX ALLE OLIMPIADI NEL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE IN

clicca ----->   TRUCCHI   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

      

    

 

   

       


ZOOM

   

       

  

    

 

  


ZOOM

 

     

   

  

 

      


ZOOM

 

   

 

 

 

 

   


ZOOM

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM