HOMEPAGE

GAMES

TRUCCHI

FLASHGAMES

CARTOONS

EVITA CLAN

 

 

HOME               GAMES               FORUM               LO  STAFF               PUBBLICITA'               CONTATTACI

LISTA COMPLETA:

PC    |   XBOX 360    |   PS3    |   REVOLUTION    |   XBOX    |   PS2    |   GAMECUBE    |   PSP    |   NINTENDO DS
DREAMCAST
  | 
  N64   |   PSX   |   SATURN   |   SNES   |   MEGADRIVE   |   NES   |   M. SYSTEM   |   GAMEBOY   |   GAMEGEAR


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Digital Jester

 

Sviluppatore

 

Kylotonn

 

Distributore

 

Leader

 

Data di Uscita

 

Novembre 2005

 

Lingua

 

Sottotitoli in Italiano

 

Genere

 

Sparatutto 3D

BET ON SOLDIER: BLOOD SPORT

 

Piattaforma

 

PC

Fascia di Età

 

Dai 16 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore + Multiplayer fino a 32 Giocatori

 

Link

 

Sito Ufficiale

Digital Jester

Leader

  

Hardware PC

 

I requisiti minimi sono: sistema operativo Windows 2000/XP, processore a 2 GHz, 512 MB di RAM, scheda video 3D con 64 MB di Ram compatibile DirectX 9 con supporto pixel e vertex shader, scheda audio compatibile DirectX, 4 GB di spazio su HD.

 

Giochi Simili

 

DOOM 3

Quake 4

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

In Bet on Soldier si dice che, fra un'ottantina d'anni, il mondo verrà sconvolto da una guerra mondiale totale, nella quale tutte le nazioni attuali confluiranno in due opposti schieramenti. In tutto questo però, i gerarchi dei due schieramenti fiuteranno l'affare e, invece di darsi battaglia "seriamente", inizieranno a osannare i soldati più bravi al punto da trasformarli in atleti di uno sport sanguinolento.
La campagna single-player di BoS ci mette nei panni di Nolan Daneworth. Il nostro alter-ego conduceva una vita felice con una bella moglie ed un figlio, poi un giorno senza motivo, arrivarono degli energumeni che uccisero entrambi. L'unico indizio che ha Nolan, porta ai fratelli Boryenka, due dei più prestigiosi campioni delle leghe BoS. Indovinate un pò adesso cosa toccherà fare a Nolan per vendicarsi? Il game-play del prodotto è strutturato su di una ventina di missioni, ambientate in quattro differenti scenari, dall'Alaska alle terre di Cuba, passando per l'Europa e per il Nevada. Ognuno di questi livelli offre degli obiettivi da portare a termine, ma la differenza principale è che ogni tanto ci troveremo faccia a faccia con un altro guerriero della lega (una sorte di Boss di fine livello).
Bet on Soldier parte da una struttura ludica oramai piuttosto collaudata come quella degli FPS, cercando però di innestare qualche elemento innovativo.  A cominciare dall’importanza basilare dei soldi: sin dalla schermata in cui potremo scegliere il nostro armamentario (oltre 40 bocche da fuoco tutte "upgradabili" che vanno dall’artiglieria pesante alle armi da taglio per gli scontri ravvicinati), le nostre corazze (che pian pianino ci porteranno a diventare quasi una sorta di mech) e le truppe di supporto (potremo avere fino a 4 altri mercenari a cui potremo impartire degli ordini e che danno a BoS una piccola contaminazione strategica), le nostre possibilità saranno basate sulla pecunia disponibile: pensate che dovremo pagare anche per un salvataggio o per rifornirci di energia ai macchinari predisposti a tali compiti! Il modo di fare denaro è chiaramente quello di portare a termine i vari obiettivi (chiaramente gli scontri con i super soldati seguiti dalle telecamere saranno quelli più lucrativi) che ci si presenteranno di missione in missione, a cui potremo aggiungere le varie "sottoquest" che ci verranno date di tanto in tanto.

 

COMPARTO TECNICO

 

Quello di Bet On Soldier: Blood Sport è un quadro tecnico diviso a metà. Debole sul frangente sonoro, dove musiche ripetitive si abbinano a un doppiaggio poco ispirato e ad effetti piuttosto inconsistenti. Il gioco si riscatta nel comparto grafico, che alterna cose eccellenti come ad esempio riflessi e superfici molto realistici, livelli ben disegnati e dettagliati ad altre meno riuscite, come dimostrano le discutibili animazioni dei soldati nemici e un design delle armi senza molti guizzi creativi. L'impatto generale è comunque notevole grazie anche a un azzeccato uso dei colori e ad un'ambientazione particolarmente cupa e drammatica perfetta per il concept del gioco.

 

CONCLUSIONI

 

Un titolo sicuramente privo di una vera profondità che finirà nel dimenticatoio troppo presto e a cui il multiplayer non aggiunge granché, visto che i server sono pressoché vuoti. Sconsigliato "caldamente" a tutti i veterani del genere.

Voto

 

6
 

Recensione realizzata da LUKE

 

 

COMMENTA, VOTA E CHIEDI AIUTI SU  BET ON SOLDIER: BLOOD  SPORT NEL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE IN

clicca ----->   TRUCCHI   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

  

  

 

  


ZOOM

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

  

 

 


ZOOM

 

 

 

  

 


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 


ZOOM