HOMEPAGE

GAMES

TRUCCHI

FLASHGAMES

CARTOONS

EVITA CLAN

 

 

HOME               GAMES               FORUM               LO  STAFF               PUBBLICITA'               CONTATTACI

LISTA COMPLETA:

PC    |   XBOX 360    |   PS3   |   WII    |   XBOX    |   PS2    |   GAMECUBE    |   PSP    |   NINTENDO DS
DREAMCAST
  | 
  N64   |   PSX   |   SATURN   |   SNES   |   MEGADRIVE   |   NES   |   M. SYSTEM   |   GAMEBOY   |   GAMEGEAR


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Electronic Arts

 

Sviluppatore

 

Criterion Games

 

Distributore

 

Electronic Arts Italia

 

Data di Uscita

 

Gennaio 2008

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Guida

BURNOUT PARADISE

 

Piattaforma

 

PS3     XBOX 360

Fascia di Età

 

Dai 3 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore

 

Link

 

Sito Ufficiale

Criterion Games

Electronic Arts Italia

  

Giochi Simili

 

Burnout Revenge

Burnout 3: TakeDown

Burnout Dominator

Need for Speed ProStreet

Forza MotorSport 2

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Criterion Games aggiunge in questi giorni un nuovo episodio alla serie Burnout, denominata Paradise, una serie che ha saputo col tempo e con i vari capitoli realizzati fino ad ora ritagliarsi una sempre più grossa fetta di mercato nel genere Guida Automobilistica facendo del suo cavallo da battaglia gli scontri tra vetture e la velocità sempre più sfrenata delle macchine su pista.
In molti attendevono questo ennesimo episodio, uscito da pochi giorni in esclusiva per le consoles PS3 e Xbox 360, dopo un titolo di "intermezzo" (Burnout Revenge) che ha traghettato la serie dalla vecchia alla nuova generazione di consoles.
Fin dall'inizio una voce amica (rigorosamente in italiano) ci introdurrà alle prime fasi di gioco presentandoci Paradise City, la città costruita ad hoc dai ragazzi di Criterion per questo nuovo capitolo della serie e che risulta divisa in 8 quartieri. Il titolo ci mette subito in pista attraverso una macchina ottenuta sul momento dallo sfasciacarrozze, la classica "car da novellini" con cui si dovrà iniziare e che dovremo un po' ritoccare se avremo l'intenzione di calarci fin da subito nelle tantissime gare proposte.
Prima grande innovazione proposta dagli sviluppatori è il free roaming (utilizzato già da altri titoli), ovvero poter vagabondare sopra la vostra macchina in lungo e in largo per Paradise City e poter cercare al contempo le varie competizioni proposte che vanno dalla classica sfida a chi arriva prima ad un traguardo prefissato (si partirà, cioè, da un punto A per arrivare al traguardo dato da un punto B), alla bellissima modalità Uomo nel Mirino in cui gli avversari gestiti dall'IA cercheranno in ogni modo di "distruggervi" per non farvi arrivare al checkpoint, all'inmancabile modalità Furia Omicida in cui a farla da padrone saranno i vari TakeDown che riuscirete ad ottenere.
Anche se potrete girovagare in lungo e in largo per la città non tutte le competizioni saranno disponibili dall'inizio ma seguiranno un preciso schema basato su punti acquisiti. Occorrerà, cioè, ottenere un determinato numero di punti per poter accedere a nuove competizioni ed eventi ed ottenere vetture via via più performanti e potenti.
I bolidi su cui potremo mettere le mani sono in buon numero (oltre 70) e si distingueranno tra vetture veloci, acrobatiche o aggressive (sarà quindi vostro compito portare in gara la giusta macchina per poter così sfruttarne i requisiti).
E se tutto questo non bastasse è presente anche la componente online fino a 8 giocatori che vi permetterà, una volta dentro, di gareggiare con i vostri amici inseriti nella Lista, prendere parte a diverse competizioni stabilendo su pista chi sia il migliore!

 

COMPARTO TECNICO

 

Il comparto grafico di questo Burnout Paradise si dimostra sicuramente all'altezza di un titolo next-generation. A stupire non sono soltanto le vetture, realizzate con dovizia di particolari ma anche tutta l'ambientazione che crea questa città virtuale chiamata Paradise City. Una vera e propria mappa divisa in quartieri con un'ambientazione variegata tra i quartieri stessi. Che dire poi delle animazioni che legano i vari scontri tra vetture oppure il senso di velocità che si percepisce quando si dà pieno gas alla vettura?
Sul versante longevità, le moltissime sfide proposte dal titolo combinate con una modalità multiplayer regalerà sicuramente ai possessori del titolo moltissime ore di gioco nel cercare di completare il titolo e nel cimentarsi in sfide a chi è il più forte con gli altri giocatori online.
Anche il comparto audio è di tutto rispetto, con musiche adrenaliniche, effetti sonori da urlo e un buon doppiaggio in italiano.

 

CONCLUSIONI

 

I ragazzi di criterion hanno saputo con questo titolo ravvivare la serie. L'introduzione del free roming è risultato sicuramente un toccasana per la serie e sicuramente risulterà molto gradito ai fans sfegatati di Burnout.
Consigliato sicuramente a coloro che amano i titoli sportivi arcade dove a farla da padrone è la frenesia nello stile di guida accompagnato da un comparto tecnico di ottima fattura.

Voto

 

9
 

Recensione realizzata da ilTemplare

 

 

COMMENTA, VOTA E CHIEDI AIUTI SU  BURNOUT PARADISE NEL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE IN

clicca ----->   TRUCCHI   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  


ZOOM

         

  

 

 

   

       


ZOOM

   

       

  

 

   

  


ZOOM

 

     

  

   

 

      


ZOOM

 

   

   

 

 

   


ZOOM

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM