HOMEPAGE

GAMES

TRUCCHI

FLASHGAMES

CARTOONS

EVITA CLAN

 

 

HOME               GAMES               FORUM               LO  STAFF               PUBBLICITA'               CONTATTACI

LISTA COMPLETA:

PC    |   XBOX 360    |   PS3    |   WII    |   XBOX    |   PS2    |   GAMECUBE    |   PSP    |   NINTENDO DS
DREAMCAST
  | 
  N64   |   PSX   |   SATURN   |   SNES   |   MEGADRIVE   |   NES   |   M. SYSTEM   |   GAMEBOY   |   GAMEGEAR


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Activision

 

Sviluppatore

 

Treyarch

 

Distributore

 

Activision Italia

 

Data di Uscita

 

Novembre 2006

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Sparatutto 3D

CALL OF DUTY 3

 

Piattaforma

 

XBOX 360   WII   PS3   XBOX   PS2

Fascia di Età

 

Dai 16 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore + Multiplayer

 

Link

 

Sito Ufficiale

Activision

 

Giochi Simili

 

Call of Duty 2

Call of Duty 2: Big Red One

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Gli amanti del genere sparatutto 3D a sfondo bellico erano sicuramente in trepida attesa dell'uscita del terzo capitolo della serie Call of Duty, serie Activision che ha saputo ritagliarsi già dal primo capitolo, uscito anni orsono, il titolo come migliore game del genere. L'unico rammarico, se così si può dire, è la mancata localizzazione del titolo anche per i possessori di PC che, ahimè per loro, resteranno questa volta a bocca asciutta e invidieranno sicuramente molto i "colleghi" consoliani che potranno mettere le mani sul titolo.
Ma partiamo subito parlando della trama. Le vicende che rivivremo in prima persona riguardano ovviamente quelle della seconda guerra mondiale e in particolare gli avvenimenti che portarono alla conquista del territorio francese da parte degli alleati. Partendo dal tutorial iniziale che vi spiegherà brevemente come sfruttare al meglio i comandi di gioco, vi ritroverete da lì a breve ad impersonare vari militari alleati (un americano, inglese, canadese e polacco) lungo quattordici capitoli che compongono lo Story del gioco. Per cercare di non cadere nella solita monotonia di dover avanzare e uccidere, sono state inserite delle particolari situazioni: potrete indicare, per esempio, ad un tank dove colpire con l'uso del binocolo che avete in dotazione, oppure guardare una jeep o ancora ingaggiare scontri corpo a corpo. Le armi a disposizione, come ci si poteva aspettare, rimangono pressochè invariate (come modelli si intende) cercando invece di renderle sempre più realistiche sia graficamente che dal punto di vista del sonoro.
A completare il titolo ci pensa il lato multiplayer che regalerà ai videogiocatori ben nove "arene" su cui sbizzarirsi in ben sei diverse modalità di gioco.

 

COMPARTO TECNICO

 

L'aspetto visivo è sicuramente quello che colpisce più del titolo. La grafica così come le texture che "vestono" il gioco sono di alta qualità e ben ci fanno capire le potenzialità delle neonate nuove console, rafforzate anche da una fluidità di gioco pressochè costante anche nelle situazioni di gioco più affollate. Anche il sonoro non è da meno regalando effetti degni di nota soprattutto a coloro che sono in possesso di un buon impianto audio Dolby Digital. La longevità è nella media: ad uno "Story Mode" che può essere finito agevolmente si affianca un Multiplayer che potrà regalare pressochè ore infinite di gioco.

 

CONCLUSIONI

 

Per coloro che hanno saputo apprezzare la serie, questo nuovo capitolo non potrà sicuramente mancare in bacheca. Grafica e sonoro rappresentano gli aspetti più caratterizzanti del titolo che regalerà ai suoi possessori una esperienza di gioco davvero sorprendente.

Voto

 

9
 

Recensione realizzata da ilTemplare

 

 

COMMENTA, VOTA E CHIEDI AIUTI SU  CALL OF DUTY 3 NEL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE IN

clicca ----->   TRUCCHI   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

      

    

       


ZOOM

   

       

 

  


ZOOM

 

     

  

      


ZOOM

 

  

 

   


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM