LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Vivendi Universal Games

 

Sviluppatore

 

Monolith Productions

 

Distributore

 

Vivendi Universal Games

 

Data di Uscita

 

Ottobre 2005

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

FPS

F.E.A.R.

 

Piattaforma

 

PC

Fascia di Età

 

Dai 18 anni in su

 

N° Giocatori

 

Fino a 16 Giocatori

 

Link

 

Sito Ufficiale

Vivendi Universal Games

  

Hardware PC

 

I requisiti minimi sono: sistema operativo Windows 2000/XP con l'ultima service pack installata, processore a 1,7 GHz, 512 MB di RAM, scheda video 3D con 64MB di Ram (Geforce 4 Ti o Ati Radeon 9000), scheda audio compatibile DirectX, 5 GB di spazio su HD.

 

Giochi Simili

 

DOOM 3

The Chronicles of Riddick: Escape from Butcher Bay

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Il protagonista di questo gioco appartiene a un'unità d'Elite creata dal governo degli Stati Uniti per rispondere ad attacchi di tipo soprannaturale, nome in codice: F.E.A.R, ovvero First Encounter Assault Recon. Quando all'improvviso un misterioso esercito di soldati modificati geneticamente colpisce una serie d'installazioni, voi sarete chiamati ad "investigare" e a porre rimedio a questa crisi.
F.E.A.R. coniuga perfettamente l'azione del miglior FPS che vi possiate immaginare con una splendida trama thriller-soprannaturale. Vi dico solo che vedrete spesso e volentieri una misteriosa bambina che apparirà nei momenti meno opportuni con l'effetto di farvi fare un bel salto sulla sedia. La struttura di gioco è molto lineare basata su missioni sempre in solitario a parte qualche rara ecezione ove comunque i vostri compagni sono solo dei "contorni" sacrificabili. Le mappe sulle quali ci muoviamo le potremmo definire "circolari", difatti ricordano molto gli scenari per un gioco multiplayer, che a una parte di livello single player. Questo vuol dire che in gran parte degli scontri a fuoco sia voi che i vostri nemici avrete la possibilità di ruotare in continuazione durante i combattimenti, usando tutti i nascondigli possibili per poter avere la meglio l'uno sugli altri. Nei vari livelli di gioco sono presenti moltissimi oggetti che hanno lo scopo di fungere da ostacoli o eventualmente da barricate. Spesso e volentieri i vostri avversari vi sorprenderanno proprio grazie a questo. Difatti sapranno  sfruttare al meglio ogni scaffale o scrivania per potervi bloccare, consentendo così ai loro compagni di prendervi sul fianco o alle spalle. Se vi state chiedendo come sia possibile aggirare qualcuno in un corridoio, ricordate che i livelli di F.E.A.R. non sono quasi mai semplici: i nemici riescono sempre a trovare un varco, magari saltando da una finestra oppure passando dai bagni, che non avevate notato.
La cosa essenziale è che comunque il computer non bara. Gli avversari si dirigeranno verso dove penseranno voi vi troviate, non dove sarete realmente. Ecco quindi, che avrete modo d'impiegare tattiche realistiche, come sparare una raffica, per poi nascondervi e tendere un'imboscata. L'arsenale del vostro eroe è invidiabile: potrà contare su una dozzina d'armi diverse. Si va dalla classica doppia pistola fino al mitra, lanciarazzi e una specie di spara chiodi con cui appendere i nemici alle pareti. Purtroppo, non sarete liberi di portarvi dietro qualsiasi strumento di distruzione ma dovrete limitare la vostra scelta a tre armi. Questo vuol dire che bisognerà trovare il giusto bilanciamento di fuoco per poter affrontare al meglio i molti scontri che vi aspettano.
Nel gioco sono presenti anche puzzle ed enigmi molto semplici. Si va dal livello in cui dovrete alzare l'acqua per avanzare saltando da una cassa galleggiante all'altra, al superamento di alcune torrette di sorveglianza. Alcuni di questi "rompicapi" risultano azzeccati all'interno della storyboard, altri invece danno l'impressione di essere stati introdotti solo  per allungare la missione. La longevità di F.E.A.R. è nella media. Per arrivare alla sequenza finale, un giocatore di media abilità non dovrebbe impiegare meno di 12-15 ore.
Concludendo, per tutti gli amanti del multiplayer, vi aspettano delle mappe appositamente create oltre ad alcune del single player per un totale di 16 giocatori su i server dedicati.

 

COMPARTO TECNICO

 

I programmatori hanno usato due tecniche per la creazione di questo splendido prodotto. Ogni superficie del gioco è stata modellata usando il bump mapping e il normal mapping, che rendono reali e tridimensionali anche oggetti molto piccoli e secondari. A questi due è stato poi aggiunto l'impiego del parallax mapping mediante il quale si possono ottenere tutti quegli effetti particellari che caratterizzano questo titolo. Un esempio sono le sorgenti luminose in realtime e le distorsioni create dall'esplosione di una granata. Grazie sempre all'impiego di queste tecniche vi è presente una modellazione strutturale dell'ambiente molto veritiera. Difatti i buchi creati dai proiettili modificano realmente un muro o una porta non dando mai l'impressione di essere incollati sopra. Stessa attenzione tecnica è stata data alla modellazione poligonale dei Bot nemici,  molto vicina al fotorealismo.
L' IA è impressionante, non ripete mai lo stesso attacco,  sa coordinarsi in maniera realistica, ma soprattutto se ricaricate lo stesso livello per 10 volte, avrete 10 volte una reazione differente (impressionante). Per quanto riguarda il sonoro, sono presenti molte musiche d'atmosfera che si modificheranno a seconda della situazione, il parlato risulta ben tradotto.

 

CONCLUSIONI

 

F.E.A.R. è uno di quei prodotti che farà sicuramente scuola. Ha saputo dimostrare che anche i PC medio/potenti attualmente in commercio sono in grado di gestire un titolo complesso come questo. Se poi aggiungiamo che vi è presente una trama da Oscar, una colonna sonora splendida, una grafica eccezionale e una IA da urlo è ben chiaro che siamo di fronte ad un FPS di gran spessore. Consigliato a tutti (ovviamente maggiorenni).

 

Voto

 

9,9
 

Recensione realizzata da LUKE

 

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI F.E.A.R. SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM