HOMEPAGE

GAMES

TRUCCHI

FLASHGAMES

CARTOONS

EVITA CLAN

 

 

HOME               GAMES               FORUM               LO  STAFF               PUBBLICITA'               CONTATTACI

LISTA COMPLETA:

PC    |   XBOX 360    |   PS3    |   WII    |   XBOX    |   PS2    |   GAMECUBE    |   PSP    |   NINTENDO DS
DREAMCAST
  | 
  N64   |   PSX   |   SATURN   |   SNES   |   MEGADRIVE   |   NES   |   M. SYSTEM   |   GAMEBOY   |   GAMEGEAR


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

2K Games

 

Sviluppatore

 

Climax

 

Distributore

  

Take 2 Italia

 

Data di Uscita

 

Febbraio 2007

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Action

GHOST RIDER

 

Piattaforma

 

PS2   PSP

Fascia di Età

 

Dai 16 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore + Multiplayer (PSP)

 

Link

 

Sito Ufficiale

2K Games

Take 2 Italia

 

Giochi Simili

 

I Fantastici 4
Gli Incredibili

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Jhonny Blaze, eroina dei fumetti Marvel dopo esser apparso nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, giunge anche in versione videoludica per i suoi fans e per coloro che, visto il cinema vogliono impersonare il famoso stuntman. Tutto ebbe inizio quando Jhonny saputo del male incurabile del padre decide di scendere a patti con il Signore del Male pur di salvargli la vita vendendo la sua anima. Purtroppo, ahimè, questo patto "fasullo" non salva il padre e lui, Jhonny è costretto ad eseguire i compiti affidati a lui dal Diavolo grazie al potere del demone Zarathos (il demone racchiuso all'interno al suo corpo) che lo trasforma in un "cerino" dalla testa fiammeggiante con strabilianti poteri. Ma andiamo adesso a parlare strettamente del gioco.
Il titolo sviluppato da Climax non è un porting della pellicola cinematografica ma, invece, ne amplia la storia. La trama del videogames inizia, infatti, proprio dove il film finisce e per rendere la trama più coerente possibile gli stessi autori del fumetto ne hanno tracciato le linee guida.
Il genere a cui siamo di fronte è prettamente di stampo action e molto lineare. Dovrete, infatti, seguire un percorso pressochè predefinito pieno zeppo di nemici che spunteranno di volta in volta con l'ovvio compito di "trucidare" chiunque si ponga di fronte a voi. Ad aiutarvi nel "killaggio" dei nemici vi sarà la vostra fidata catena infuocata, un'arma da fuoco e una moltitudine di combo (molte delle quali sbloccabili) che potrete usare. Per azionare l'arma da fuoco e il potere innato di Ghost Rider (quello che guarda in fondo alla vostra anima uccidendo all'istante) occorrerà riempire un'apposita barra posta al di sotto della health del personaggio. A queste missioni "a piedi" si sovrapporranno alcuni livelli con la mitica Hell Cycle (per chi non la conoscesse è la moto da urlo di Jhonny) e non mancheranno impennate, combattimenti con altri motociclisti e salti da capogiri (sotto certi versi questi livelli risultano quelli più belli del gioco). Ogni tot di livelli non mancherà il classico Boss con cui dovrete confrontarvi e in cui dovrete sfruttare al meglio le potenzialità del vostro eroe se vorrete uscirne vincitori.
Per la versione PSP è inoltre disponibile un Multiplayer fino a 4 giocatori in cui potete cimentarvi con i vostri amici in sfide fra modo attraverso diverse modalità di gioco.

 

COMPARTO TECNICO

 

Il comparto grafico si presenta a prima vista buono (ovviamente migliore nella versione PS2 che in quella per PSP) anche se gli scenari di gioco a volte risultano poco ricchi e variegati. Il personaggio è rifinito con dovizia mentre, così però non si può dire  per i nemici che a volte risultano a volte troppo ripetitivi. Il frame rate è pressochè costante e gli effetti grafici realizzati soprattutto sul personaggio (vedi per esempio gli effetti legati alla catena o alla mossa speciale) risultano buoni.
Per quanto riguarda la longevità il filone principale terrà incollati sullo schermo un gamer medio per poco tempo. Non perchè il gioco risulterà noioso ma perchè i livelli proposti risultano facili da completare. Per alzare la longevità gli sviluppatori hanno pensato di introdurre bonus da sbloccare e per la versione PSP una modalità multiplayer.
La colonna sonora che accompagna l'avventura è si buona ma anch'essa poco variegata. Buono, infine, il doppiaggio in italiano.

 

CONCLUSIONI

 

Gli appassionati del fumetto Marvel "timbreranno sicuramente il cartellino" acquistando il titolo. Consigliato anche a coloro che amano gli Action in pieno stile picchiaduro.

Voto

 

7
 

Recensione realizzata da ilTemplare

 

 

COMMENTA, VOTA E CHIEDI AIUTI SU  GHOST RIDER NEL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE IN

clicca ----->   TRUCCHI   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

      

    

       


ZOOM

   

       

 

  


ZOOM

 

     

  

      


ZOOM

 

  

 

   


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM