LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Electronic Arts

 

Sviluppatore

 

Electronic Arts Tiburon

 

Distributore

 

Halifax

 

Data di Uscita

 

Giugno 2005

 

Lingua

 

Inglese con Manuale in Italiano

 

Genere

 

Sparatutto 3D

GOLDENEYE
ROGUE AGENT

 

Piattaforma

 

NDS

Fascia di Età

 

Dai 12 anni in su

 

N° Giocatori

 

Fino a 8 Giocatori

 

Link

 

Electronic Arts

Halifax

  

Giochi Simili

 

Metroid Prime Hunters: First Hunt

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

La Nintendo, anni fa, con il N64 già ci aveva regalato il capolavoro 007 GoldenEye, restando tuttora un grandissimo titolo, imitato da molti e difficilmente eguagliato. Un’atmosfera del genere l’abbiamo rivissuta con Timesplitters 2, che riusciva a riproporre l’immensa giocabilità e l'atmosfera sognante che il titolo Nintendo riservava. Oggi, dopo un paio di anni un nuovo titolo di GoldenEye viene riproposto sul Nintendo DS, in cui grazie al touch screen i limiti delle passate console portatili (tra cui in primis il GBA) in campo FPS vengono quasi del tutto superate, proponendo in tal modo un sistema di puntamento più preciso e meno macchinoso. Il sistema di puntamento avviene sullo schermo inferiore, in cui si può anche gestire la visuale in prima persona del personaggio, mentre in quello superiore viene mostrata l'azione vera e propria.
          Il gioco inizia con un tutorial in cui dobbiamo svolgere una missione che permette di prendere confidenza con i controlli. Dopo un certo periodo di tempo l’agente viene dimesso dall’addestramento e passa sotto il servizio di Goldfinger, che sostituisce il suo occhio, perso durante una sparatoria, con un altro capace di fornirgli dei poteri che poi scoprirà durante il corso degli eventi e delle missioni.

 

COMPARTO TECNICO

 

Dal punto di vista tecnico il gioco si dimostra sufficientemente solido e dotato di una buona fluidità. I fondali risultano però abbastanza spogli e la grafica non è eccessivamente ricca di particolari, ma nel complesso se la cava abbastanza bene.
Il comparto audio è abbastanza variegato, anche se non tutte le musiche raggiungono alti livelli. Viene utilizzato il Dolby Surround che dà il meglio di sè con le cuffie, garantendo degli effetti nel complesso soddisfacenti.
          Il titolo si mostra molto lineare, quasi senza enigmi da risolvere e si limita al procedere di missione in missione (in tutto 6 in modalità single-player) fino alla fine del gioco, con un’intelligenza artificiale di mediocri livelli. Tuttavia, la quantità di nemici, soprattutto nelle missioni finali, cresce a dismisura, come anche la loro resistenza, trasformando lo pseudo - divertimento iniziale in una frustrazione altalenante tendente alla noia. Tra le varie missioni, però, ci sono dei tutorial che permettono di acquisire i nuovi poteri immagazzinati nell’occhio artificiale dell'agente.

 

CONCLUSIONI

 

In conclusione, il titolo seppur tecnicamente accessibile, mostra delle carenze in fatto di longevità (5 - 6 ore circa) e in numero di missioni da superare. La presenza del multiplayer (fino a otto giocatori), tuttavia, potrebbe risultare una buona variante di intrattenimento con  i vari amici dsiani. Alla prossima!

Voto

 

6,5
 

Recensione realizzata da Link

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI GOLDENEYE ROGUE AGENT SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

  


ZOOM

 

 


ZOOM

  

 


ZOOM

 




ZOOM

 


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 


ZOOM