LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Activision

 

Sviluppatore

 

7 Studios

 

Distributore

 

Activision Italia

 

Data di Uscita

 

Settembre 2005

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Azione - Picchiaduro

I FANTASTICI 4

 

Piattaforma

 

PC   XBOX   PS2   NGC

Fascia di Età

 

Dai 12 anni in su

 

N° Giocatori

 

Fino a 2 Giocatori

 

Link

 

Sito Ufficiale

Activision

  

Hardware PC

 

I requisiti minimi sono: sistema operativo Windows 98/Me/2000/XP, processore a 800 MHz, 256 MB di RAM, scheda video 3D con 32MB di Ram cmpatibili DirectX 9.0c, scheda audio compatibile DirectX, 3,5 GB di spazio su HD.

 

Giochi Simili

 

The Incredible Hulk: Ultimate Destruction

Spider-Man 2

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

In concomitanza con la pellicola cinematografica, ecco uscire la versione videoludica de "I Fantastici 4" opera realizzata da 7 Studios sotto la supervisione di Activision. Preparatevi quindi a rivivere in parte ciò che avete già visto al cinema essendo, però, questa volta non dei semplici spettatori ma i protagonisti di una emozionante avventura.
Il tutto ha inizio nello spazio dove cinque astronauti in gamba vengono colpiti da una energia cosmica che procura in loro degli effetti inaspettati: acquisiscono dei superpoteri. Dei cinque superuomini, però, in quattro decisero di mettere i loro poteri al servizio della giustizia divenendo così soprannominati "I Fantastici 4", mentre il quinto decise di servirsi dei suoi poteri per scopi malvagi e da qui tutto ebbe inizio.......
Il titolo è tratto dal celibre fumetto della Marvel e proprio in questo si ispira anche il videogioco, proponendo quindi un qualcosa di nuovo rispetto a quello già visto al cinema. Questo farà sicuramente piacere ai gamers che non si ritroveranno così a vivere una trama già scontata. Durante l'avventura impersoneremo di volta in volta tutti i quattro supereroi e potersi quindi divertire con i loro superpoteri a mietere nemici. Il titolo infatti si rifà molto allo stile picchiaduro a scorrimento con qualche pizzico di azione in cui non si dovrà far altro che avanzare seguendo un percorso pressochè obbligato ed eliminare i nemici che vi si pareranno dinanzi. Per non ricadere nella monotonia il team di sviluppatori ha ben pensato di introdurre all'interno del titolo una sorta di minigames (diversi a seconda di chi in quel momento impersonate) che permettono di sbloccare le scene di gioco successive (per esempio con Mr. Fantastic dovrete alcune volte, sfruttando un computer, risolvere un rompicapo per poter aprire una porta). Ma andiamo a parlare più in dettaglio dei supereroi e delle loro caratteristiche ben distinte.
Mr. Fantastic, la Torcia Umana, la Donna Invisibile e la Cosa, questi sono i nuovi nomi che i cinque astronauti hanno acquisito dopo aver avuto quella fortuna/sfortuna nello spazio. Ne manca uno? Avete ragione, manca il cattivone di turno, il quinto elemento cioè Dottor Destino. Ma andiamo con ordine. Mr Fantastic avrà dalla sua il potere di allungarsi e quindi sfruttare le sue lunghe braccia e gambe per spazzare via i nemici in lontananza; la Torcia umana potrà usufruire del fuoco per "cuocere" i suoi nemici; la Donna Invisibile oltre a diventare invisibile potrà contare sui suoi campi magnetici; infine la Cosa, il forzuto del gruppo capace anche di compiere dei salti sovraumani. Su questo versante quindi, la possibilità di giocare con personaggi diversi renderà il gioco non noioso dato che sono presenti anche diverse combo e attacchi combinati con più personaggi.

 

COMPARTO TECNICO

 

Quello che in molti si chiederanno trattandosi di una trasposizione videoludica, è se il titolo può considerarsi all'altezza di quello che il film lo è stato per i cinematofili sbancando i botteghini di mezzo mondo. Dobbiamo dire che la cosa è riuscita in parte soprattutto se si va a considerare il comparto tecnico. C'è da segnalare infatti un comparto grafico un po' troppo "sempliciotto" e curato non dignitosamente. A far dimenticare questa lacuna ci pensano i nemici di turno e soprattutto i personaggi ben ricostruiti (anche se si poteva fare di più per i loro movimenti un po' legnosi) non soltanto fisicamente ma anche per quanto riguarda le loro abilità e la possibilità di interazione con l'ambiente circostante.
Sul versante longevità siamo di fronte ad un titolo un po' troppo lineare, con un percorso obbligato da seguire col solo scopo di preoccuparsi di far fuori i nemici e i boss di fine livello, anche se questa scelta è stata fatta per rendere accessibile il titolo anche ai meno esperti. Per poter rendere più godibile il gioco, gli sviluppatori hanno ben pensato di creare anche un multiplayer a due giocatori per poter affrontare in cooperativa la missione (anche se a dire il vero sarebbe stato il massimo se il multiplayer fosse stato allargato a tutti e quattro i supereroi). Il comparto sonoro, infine, presenta un doppiaggio in italiano buono ed effetti sonori e musiche su livelli discreti.

 

CONCLUSIONI

 

I Fantastici 4 risulta una trasposizione videoludica riuscita in parte perchè, anche se il comparto tecnico non può essere definito dei migliori, la realizzazione dei personaggi e la loro caratterizzazione insieme al contesto che gira intorno alla storia, farà sicuramente chiudere un'occhio ai marveliani e a coloro che hanno apprezzato il film che potranno finalmente ora impersonare gli acclamati supereroi in un'avventura in parte già vista al cinema e in parte da scoprire per coloro che non hanno avuto il piacere di gustarsi il fumetto.

Voto

 

7,5
 

Recensione realizzata da ilTemplare

 

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI I FANTASTICI 4 SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM