LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Koch Media  - Deep Silver

 

Sviluppatore

 

Phantagram

 

Distributore

 

Koch Media

 

Data di Uscita

 

Ottobre 2004

 

Lingua

 

Sottotitoli in Italiano

 

Genere

 

Strategico Realtime

KINGDOM UNDER FIRE: THE CRUSADERS

 

Piattaforma

 

XBOX

Fascia di Età

 

Dai 16 anni in su

 

N° Giocatori

 

Fino a 2 Giocatori

 

Link

 

Sito Ufficiale

Koch Media

Phantagram

  

Giochi Simili

 

Goblin Commander: Unleash the Horde

Kingdom under Fire

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensione

Kingdom under Fire: The Crusaders (KUFTC) costituisce un ambiente abitato da eroici paladini e sanguinari guerrieri dalle brillanti armature e dalle taglienti lame, militanti per re e papi che incarnano e difendono il volere divino dalle minacce di orde nemiche. L’ambiente ricreato è un mondo dove esiste bene e male in cui i due grandi generali in campo muovono i loro eserciti di prodi guerrieri e ferine creature per scontrarsi in battaglia. Da qui si può notare una trama che non riproduce fedelmente determinate epoche o eventi storici ma diciamo quasi simile a un “fantasy”. I protagonisti sono distribuiti in due tipi di classi: l'Alleanza degli Umani e la Legione Oscura, presentando ognuna gradazioni interne; il player è libero di scegliere  all'inizio del gioco quale classe di eroi impersonare tra il generale Gerald (umani) e Lucretia (legione oscura). Ognuna presenta caratteristiche distintive, uno stile di combattimento diverso, una storia diversificata, il tutto per facilitare la rigiocabilità del titolo. Scelto il generale da interpretare avrete a disposizione un esercito da gestire con l'aiuto di due fidati ufficiali. Quest'ultimi non potranno essere gestiti da voi totalmente ma avrete la possibilità di sfruttare i loro colpi speciali (devastanti e allo stesso tempo spettacolari da vedere) durante lo scontro col nemico.
Diciamo che giocare a KUFTC è molto facile; infatti si distingue principalmente in due parti: la prima, di
tipo gestionale, si svolge tra le mura del castello dove si vanno ad ascoltare gli umori delle truppe, importanti perchè forniscono preziose indicazioni sulle loro necessità e sui miglioramenti da apportare, le esercitazione, per migliorare le capacità dei vostri soldati e del vostro personaggio; la seconda invece in cui si scende sul campo di battaglia per andare ad affrontare e "cercare" di vincere la fazione avversaria. Durante lo scontro dovrete stare attenti allo stato di salute del vostro personaggio (se la battaglia sta andando a vostro svantaggio e non vedete spiragli di vittoria potrete anche abbandonare) e lo scontro continuerà fino a quando tutti gli avversari saranno sconfitti o si riuscirà ad uccidere il capo che guida l'esercito avversario. Procedendo nel gioco inoltre potrete arricchire la vostra armata di nuove truppe (cavalleria, arrcieri, etc.) rendendolo così sempre più implacabile e vincente.
La longevità è buona grazie alla rigiocabilità del titolo e alle due fazioni extra da sbloccare per non parlare poi del multiplayer (con possibilità di scaricare altri contenuti) per scontrarsi con gli eserciti creati da altri gamers. La grafica presenta un ottima visuale di gioco e personaggi molto dettagliati; belli da vedere risultano anche gli effetti di luce prodotti dalle armature metalliche e la variazione di clima che può avvenire all’interno di una campagna (si passa dal mattino alla notte e addirittura la visibilità della luna cambia, per es. infatti da luna piena si passa a 3/4 di luna). Il sonoro si basa soprattutto su brani epici in stile Heavy-Metal con un buon doppiaggio (in inglese) ed effetti bellissimi come quelli dovute alle grida dei guerrieri in battaglia.
 

Conclusioni

Il titolo è consigliato sicuramente agli amanti dei giochi strategici in stile "fantasy". Nel complesso il gioco è buono assestandosi su tale voto i suoi parametri tecnici. L'età consigliata è 16+

   by          

Sal-Fisher

 

 

Voto

 

8

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI KINGDOM UNDER FIRE: THE CRUSADERS SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

ScreenShot