LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Nintendo

 

Sviluppatore

 

Retro Studios

 

Distributore

 

Halifax - Take 2

 

Data di Uscita

 

Novembre 2004

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Sparatutto 3D

METROID PRIME 2: ECHOES

 

Piattaforma

 

NGC

Fascia di Età

 

Dai 12 anni in su

 

N° Giocatori

 

Fino a 4 Giocatori

 

Link

 

Sito Ufficiale

Nintendo

  

Giochi Simili

 

Saga di "Metroid"
Halo 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensione

Dopo l'uscita del primo capolavoro denominato "Prime", la Retro Studio non si è adagiata sugli allori del successo, ma si è rimboccata le maniche per cercare di migliorare ciò che già era stato definito da molti perfetto. In parte c'è riuscita proponendo un seguito mozzafiato che non delude affatto, ma che con qualche accorgimento poteva suscitare un impatto pari al primo.
La protagonista è sempre lei, Samus Aran, ma l'ambientazione del gioco cambia totalmente; non ci troveremo più nelle magiche e mistiche atmosfere di Tellon IV, ma su un nuovo pianeta, Aether, che non avrà nulla da invidiare al suo predecessore. Aran è stata chiamata ad investigare, tramite un SOS mandato da alcune truppe della Federezione, su dei misteriosi attacchi da parte di alieni sconosciuti. Il gioco è costellato da un originale dualismo, che vede il contrapporsi di due dimensioni parallele appartenenti al pianeta su cui ci troviamo: una dimensione chiara popolata da razze benevole, e una dimensione oscura (ricorda in questo un po' la saga di "Legacy of Kain") popolata dai nostri nemici che ci accompagneranno "gradevolmente" per tutto il corso della nostra avventura.
Gli ambienti di gioco sono caratterizzati da un solenne design, permettendo un diretto confronto tra i due mondi e sulle loro principali differenze, per mezzo di portali che faranno da tramite alle due dimensioni. La cosa bella è che cambiano anche i particolari dell'ambiente, permettendo di scoprire dei passaggi segreti che altrimenti non avremmo scoperto. Ovviamente non si tratta del solito sparatutto a mordente aggrassiva, ma l'esplorazione, come sempre nei vari capitoli di Metroid, ha sempre un ruolo di primo piano, anche se questa volta, rispetto al suo predeccessore, i combattimenti sono stati ancora più aumentati. Alcuni nemici avranno come sempre dei punti deboli, svelabili tramite il Visore Scan, che rivela anche le loro caratteristiche fisiche. Dopodichè possiamo restare stupiti di fronte al ripetersi del miracolo grafico e del livello ultraimmerso delle ambientazioni.
Per quanto riguarda l'armamentario, le novità non sono molte; oltre al fedele raggio di Energia, presente anche nel primo episodio, si acquisirà nel corso del gioco anche un raggio di luce incendiaria e un raggio che crea nuvole di materia oscura paralizzante. In questo episodio, inoltre, è stato implemetato ancora maggiormente l'uso della morfosfera, che ci vedrà percorrere labirinti e affrontare enigmi sempre vari.
Il sonoro, in questo nuovo capitolo, presenta una componente più cupa, in sintonia con il tema oscuro che pervade il mondo delle tenebre, che tende a diventare incalzante quando si verificano delle azioni più concitate o vi sono furiosi combattimenti. L' unica caratteristica un pò sottotono è il multiplayer, che non regge il confronto con gli specialisti del termine, in quanto risulta un pò scialbo e con poche mappe ed opzioni. Ma questo non intacca minimamente il valore del titolo, perchè Metroid è nato per essere un esperienza individuale.

 

Conclusioni


In conclusione Metroid 2 si presenta all'altezza del suo predecessore, con qualche miglioramento tecnico per realizzare una grafica ancora più dettagliata ed un sonoro più immersivo. Dal punto di vista della longevità siamo sui livelli di Metroid 1, influenzata soprattutto dal tempo che impieghiamo a raccogliere la bava che esce dalla bocca per ogni nuovo ambiente che esploriamo. Età consigliata 12+

by           

Link     

 

 

Voto

 

9

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI METROID PRIME 2: ECHOES SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

ScreenShot