La confessione di Mamoru Samuragochi



Il compositore di Resident Evil e Onimusha, Mamoru Samuragochi, ha ammesso che per i passati 10 anni qualcun'altro scritto i suoi arrangiamenti incluso ciò che è considerato il suo maggior successo ovvero Hiroshima Symphony dedicato a coloro che sono morti nell'esplosione atomica del 1945. La notizia è stata rilasciata dal Japan Times attraverso il legale dell'artista. Samuragochi è sordo ed è definito come un "moderno Beethoven" dai media giapponesi a causa della condizione di menomazione uditiva che condivide con il celebre compositore. Adesso tutti i suoi lavori sono in discussione e anche i suoi tour. Speriamo almeno che i veri compositori di cui Mamoru Samuragochi ha fatto da prestanome si facciano avanti per essere celebrati edeguatamente.

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE PC

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off