Bethesda difende la scelta del pagamento mensile su The Elder Scrolls Online



In una nuova intervista rilasciata, Pete Hines, Bethesda marketing executive, ha difeso la scelta della compagnia di preferire il pagamento mensile per giocare a The Elder Scrolls Online rispetto a rilasciare il gioco come un free to play game ed inserire delle microtransazioni in esso. Hines affera che la decisione sarà un successo o meno a seconda se Bethesda riuscirà ad offrire ai players che giocheranno al titolo un'esperienza di gioco eccellente e dei contenuti appetibili per chi gioca. Ricordiamo che manca ormai poco al lancio ufficiale di The Elder Scrolls Online fissata per il 4 Aprile 2014 per PC. Sono previste anche delle versioni per PS4 e Xbox One che verranno rilasciate in estate 2014.

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE PC

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off