Spiegato il nuovo metodo usato nel matchmaking di Titanfall per la modalità CTF



Come i possessori di Titanfall sapranno, la modalità CTF (cattura la bandiera) è stata rimossa dalla playlist del gioco senza che Respawn spiegasse nel dettaglio le motivazioni di tale azione. A questo punto molti giocatori si sono lamentati per tale decisione e hanno chiesto dei chiarimenti a riguardo. La risposta dello sviluppatore non si è fatta attendere molto e ha replicato con un lungo post che spiega il metodo di matchmaking che Titanfall usava per creare le partite di gioco. Respawn ha rivelato che solo l'1% dei players che giocavano al titolo sceglieva la modalità CTF e questo provocava seri problemi nella gestione della creazione della partita e per tale motivo aveva deciso di rimuovere temporaneamente dalla playlist tale modalità. Adesso Respawn fa ritornare la feature di nuovo disponibile avendo apportato delle modifiche. Tali variazioni riguardano soprattutto il modo con cui vengono cercati i giocatori che adesso possono essere ricercati anche nei continenti vicini se non vi sono abbastanza giocatori nello stesso continente. Questo si tradurrà ovviamente in un aumento di ping ma come spiega lo sviluppatore meglio giocare che aspettare all'infinito il crearsi di una partita, come anche gli stessi players hanno suggerito. Respawn, inoltre, continua dicendo che sta lavorando assiduamente nel migliorare l'esperienza di gioco di Titanfall realizzando nuove modalità di gioco e altre nuove features.

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE PC

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off