Le scuse di Guerrilla sulla risoluzione di Killzone: Shadow Fall



Dopo una piccola controversia nata tra alcuni players di Killzone: Shadow Fall e lo stesso Guerrilla Games per un multiplayer con una risoluzione 960x1080 portata poi a 1080p arriva un comunicato da parte degli sviluppatori che si scusano per la confusione creata sull'argomento. La compagnia ha infatti detto che nella modalità multiplayer è stata utilizzata una tecnica chiamata "temporal reprojection" che combina pixel e vettori di movimento da più frame a risoluzione inferiore per ricostruire un'immagine a 1080p. Se quindi per nativo a 1080p significa che ogni processo si svolge a 1980p allora questa tecnica non è nativa. Guerrilla Games ha aggiunto che in futuro sarà più chiaro sull'argomento per non creare altre confusioni su questo tema.

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE PS4

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off