L'alternativa all'Oculus Rift si chiamerebbe Totem



Un team con base in Montreal, Canada, chiamato True Player Gear, ha rivelato il suo progetto, ovvero Totem, un nuovo headset per la realtà virtuale. Il team è composto attualmente da 5 sviluppatori che stanno lavorando al progetto Totem da ben 9 anni. Secondo quanto scritto nel sito (che potete accedere cliccando Qui ) le caratteristiche di Totem sarebbero:
- Schermo: 1080p OLED
- Campo di Vista: 90 gradi
- Connettività: HDMI input, USB output (tracker)
- Sensori: 2x cameras 1080p, 3 axis 1kHz gyro, 3 axis 4kHz accel, 3 axis magnetometer
- Audio: Surround sound over stereo
- Controlli Emulati: USB mouse, Playstation controller, Xbox controller
- Contolli no-game: Up, Down, Select/Real World View
- Engine supportati: Unreal, Unity, Havok, CryEngine
- Piattaforme supportate: PC, PS4, Xbox One, PS3, Xbox 360
- Media supportati: Tutti i formati 3D, SBS preferiti
- Misure: 6.6" x 4.4" x 5.4"

Il team di True Player Gear lancerà il prossimo mese una campagna su Kickstarter per ottenere dei fondi puntando su almeno 500 mila dollari. Se la campagna avrà successo, Totem potrebbe arrivare già in tempo per questo Natale 2014. Gli sviluppatori hanno fatto sapere, inoltre, che poichè Totem ha un hardware acceleration, camere e altro il suo costo sarà un po' maggiore di quello dell'Oculus Rift (ricordiamo che il Dev Kit dell'Oculus Rift costa 350 dollari).
La compagnia conclude dicendo che essi non avevano intenzione di fare nessun annuncio a riguardo ma dopo che il progetto dell'Oculus Rift era stato acquisito da Facebook, hanno deciso di venire allo scoperto per permettere ad ognuno di conoscere che vi era un'alternativa all'Oculus Rift (e anche al Project Morpheus di Sony). Il team è nell'ultima fase di sviluppare un prototipo di quinta generazione che presenteranno da qui a pochi mesi su Kickstarter.
Da parte nostra siamo felicissimi di accogliere questa lieta notizia dato che se le caratteristiche saranno quelle annunciate Totem potrebbe essere un ottimo VR Headset da poter utilizzare su varie piattaforme (PC, PS4, Xbox One, ecc.) e non occorrerà comprarne più di una. Ormai sembra chiaro che il mondo dei videogames sta per fare un altro passo da gigante proiettandosi nella realtà virtuale a livello commerciale e l'esistenza di tante alternative non può far che bene al mercato per ottenere così dei prodotti migliori e al minor costo possibile. Di certo questa notizia lascerà di stucco non solo gli sviluppatori dell'Oculus Rift, ma anche quelli di Sony con il loro Project Morpheus, quelli di Microsoft il cui progetto attualmente è avvolto nel mistero ma soprattutto quelli di Facebook che potrebbero aver speso troppo per un prodotto il cui successo adesso è meno garantito almeno dal punto di vista videoludico data la presenza di diretti concorrenti sul mercato.

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE PS4

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off