I limiti di The Last of Us Remastered saranno quelli del disco



Come ben sappiamo il capolavoro di Naughty Dog vincitore di tantissimi premi e ampiamente proclamato come il miglior gioco del 2013 verrà riproposto dalla casa sviluppatrice in una versione aggiornata e migliorata per PS4 chiamata The Last of Us Remastered. Ebbene, il direttore creativo Neil Druckmann ha fatto sapere che la nuova versione si differenzierà principalmente con la versione originale uscita per PS3 dal punto di vista grafico ma aggiunge che il team di sviluppo era impossibilitato a fare tutti i cambiamenti che avevano in testa a causa del limite fissato dalle dimensioni del disco. Ovviamente un Blu-Ray ha molto più spazio di un DvD ma non ha spazio infinito. Per fare un esempio banale, gli sviluppatori che hanno realizzato Killzone: Shadow Fall alla fine della fase di progettazione si sono ritrovati con un file grande 290 GB ma alla fine hanno fatto rientrare tutto in un singolo disco. Druckmann aggiunge, però, che nonostante questa limitazione imposta dal disco il gioco sarà più bello e gli assetti gameplay saranno migliori. Ricordiamo che The Last of Us Remastered è previsto per il 20 Giugno 2014.

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE PS4

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off