LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Atari

 

Sviluppatore

 

Frontier Developments

 

Distributore

 

Atari Italia

 

Data di Uscita

 

Dicembre 2004

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Gestionale

ROLLERCOASTER TYCOON 3

 

Piattaforma

 

PC

Fascia di Età

 

Dai 3 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore

 

Link

 

Sito Ufficiale

Atari Italia

  

Hardware PC

 

I requisiti minimi sono: sistema operativo Windows 98/Me/2000/XP, processore a 733 MHz, 256 MB di RAM, scheda video 3D 32MB, scheda audio compatibile DirectX, 600 MB di spazio su HD.

 

Giochi Simili

 

Serie "Tycoon"

Theme Park Inc.

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Terzo capitolo di una delle serie managieriali più giocate al mondo, Roller coaster tycoon 3 si è saputo distinguere per le sue capacità che sapevano unire il divertimento e al contempo le capacità affaristiche di ogni gamers. Nel nuovo capitolo di questo "simulatore di parcogiochi" vediamo molte novità tra cui una nuova veste grafica che passa dal 2D al 3D. All'inizio di ogni partita si potrà incominciare una nuova carriera seguendo le istruzioni che vi verranno assegnate dal computer fino al compimento del livello in modo da poter così sbloccare gli altri, oppure creare uno scenario a vostro piacimento senza limiti di denaro. Inoltre potrete creare una nuova famiglia o coppia di amici, un po' alla maniera di The sims 2 o ancora creare delle attrazioni con le vostre stesse mani partendo da zero. Una nuova interessante implementazione nel gioco è quella in cui potrete sperimentare personalmente le emozioni che danno tutte le attrazioni; cliccando, infatti, sulle montagne russe vi ritroverete su uno dei carrelli e come sottofondo sentirete le urla degli altri passegeri e gli stridii delle ruote sulle rotaie: veramente emozionante!!!
La cosa che è piaciuta di più di questo nuovo capitolo è che benchè sia un gioco molto difficile da completare, è adatto anche per un pubblico giovane. L'unica nota stonata nel gioco è quella dell'interfaccia utente; infatti chi si era abituato ad i titoli precedenti troverà un po' macchinosa la nuova disposizione, ma, con un po' di pazienza e seguendo attentamente il tutorial "dettagliatissimo" riuscirete ad inparare in poco tempo come si gestisce un parcogiochi!!

 

COMPARTO TECNICO

 

Il motore grafico di RTC3 è stato completamente rimodernato e finalmente passa anch'esso da una grafica 2D ad una 3D, presentando magnifici effetti di luci e di riflessi. Anche a livelli molto alti il frame rate di gioco non scende di molto anche se creare un parco molto grande significherà abbassare qualche effetto per poter giocare fluidamente.
Il comparto sonoro è eccellente e presenta musiche molto eleganti o movimentate a seconda dell'attrazione. Per  quanto riguarda la giocabilità, il titolo si mantiene sopra buoni livelli e potrebbe essere apprezzato anche dal pubblico dei "giovanissimi". Infine la longevità, abbastanza buona anche se alcuni potrebbero veramente trovare pane per i loro denti per completare il gioco.

 

CONCLUSIONI

 

In conclusione Roller Coaster 3 è un gioco molto movimentato che sfoggia una grafica completamente nuova ed un sonoro eccellente. L'unica nota stonata in questo simulatore è l'interfaccia utente, un po' macchinosa nel prmo periodo di gioco. Ma a parte questo è un ottimo prodotto che dovrebbe essere acqistato ad occhi chiusi da tutti gli appassionati del genere. Buon divertimento!!!!

Voto

 

7,5
 

Recensione realizzata da Luigion

 

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI ROLLERCOASTER TYCOON 3 SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

  

  


ZOOM

  

 


ZOOM

 

 

  


ZOOM

 

 

  

 


ZOOM

 


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM