LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Sega

 

Sviluppatore

 

Sonic Team

 

Distributore

 

Leader

 

Data di Uscita

 

Novembre 2005

 

Lingua

 

Sottotitoli in Italiano

 

Genere

 

Platform 2D

SONIC RUSH

 

Piattaforma

 

NDS

Fascia di Età

 

Dai 3 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore + Multiplayer fino a 2 Giocatori

 

Link

 

Sito Ufficiale

Sega

Leader

  

Giochi Simili

Yoshi Touch & Go

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

La saga di Sonic ha un lontano passato, dai tempi del Mega Drive. La caratteristica principale dei titoli del porcospino erano la velocità sfrenata con cui si attraversava i vari livelli di gioco e la rapidità con cui metteva al tappeto i nemici che gli si paravano lungo il suo percorso. Tuttavia i titoli a seguire usciti per GBA, anche se dal punto di vista tecnico si attestavano a livelli buoni, avevano un po’ perso questa velocità caratteristica della serie. In quest'ultimo episodio si ritorna a correre, tanto che si può sfidare il proprio tempo cercando di migliorarlo ed inoltre, per gli amanti dell'esplorazione, i livelli si possono rigiocare in modo da recuperare eventuali bonus perduti. La modalità di gioco principale è costituita da sette ambientazioni di tre livelli ciascuna con boss finale con cui confrontarsi nel terzo di ognuna di queste.
        Le novità introdotte in questo nuovo episodio non sono molte. I due schermi del DS permettono di estendere la visuale in verticale, visualizzando capriole, salti e tante altre cose. Il motivo di questa decisione è quello di dare una più ampia visione di gioco e di migliorare la continuità dell’azione senza dover spesso moderare la velocità per paura di sbagliare. Altra novità è l’inserimento di un nuovo personaggio: la gatta Blaze. Il suo inserimento è pensato principalmente per il multiplayer (praticamente una gara a chi arriva per primo), visto e considerato che le sue mosse sono molto simili a quelle di Sonic (anche se dal punto di vista visivo sono un po’ differenti). Blaze proviene dal futuro; giocando con lei lo scenario e la trama cambiano, anche se in generale vengono riattraversati gli stessi livelli, ma in ordine differente. Tuttavia il titolo può essere rigiocato benissimo due volte, anche perché raccogliendo altri smeraldi si potranno aprire nuovi traguardi. Altre novità di minore importanza che arricchiscono il gameplay, effettivamente un po’ scarno ma tuttavia efficiente in un gioco in cui conta la velocità, sono l'attacco volante e il boost; il primo permette a Sonic di difendersi contrattaccando durante un salto, visto che rimaneva indifeso; il secondo è utile per aumentare di molto la velocità e si usa principalmente quando bisogna eseguire percorsi in salita o giri della morte in cui occorre un fattore che dia la spinta giusta al personaggio che in quel caso in mancanza di esso perderebbe irrimediabilmente velocità.

 

COMPARTO TECNICO

 

Tecnicamente parlando, SR si attesta su buoni livelli, ma facendo un’analisi più approfondita ci troviamo di fronte ad un titolo da completare in piccoli dettagli  grafici. Innanzitutto si nota la mancanza totale del 3D, presente solo in casi particolari (si può parlare meglio di un 2D e mezzo). La struttura principale del gioco è di stampo 2D, la cui profondità è data da modellazioni in 3D degli sprite e di alcune ambientazioni, che fanno assumere un certo dinamismo alla scena. Comunque anche se manca l'elemento 3D puro, l’azione è ben resa.
          Il sonoro, da sempre prerogativa dei vari Sonic, è decisamente coinvolgente, con brani pop tutti molto orecchiabili e velici, che si adattano a pennello all’azione frenetica del titolo.
         Il touch screen è poco utilizzato durante l’azione vera è propria ed è limitato solamente all’utilizzo nella mappa e in alcuni livelli bonus. D'altronde in un gioco in cui la velocità è essenziale, viene un po’ difficile usare il touch per correre. Tuttavia i controlli messi a disposizione sul DS rispondono egregiamente (anche perché non è necessario fare combo o quant’altro per passare i vari livelli)
.

 

CONCLUSIONI

 

Un platform decente per il DS, vista la scarsità. Il ritorno ai classici per Mega Drive, risolleva di molto il morale della saga di Sonic, che si era un po’ ossidata nei meandri del GBA. Tuttavia le poche innovazioni faranno un po’ storcere il naso a coloro che pretendevano dalla Sega un po’ di originalità. Non è escluso però che un eventuale seguito non fornisca quell’input in più, in parte ritrovato in questo episodio. Consigliato a tutti!

Voto

 

8+
 

Recensione realizzata da Link

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI SONIC RUSH SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

   

 


ZOOM

 

  

 

 


ZOOM

  

 

  

 


ZOOM

 

 

  




ZOOM

 


ZOOM

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM