LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Microids

 

Sviluppatore

 

MC2 Interactive

 

Distributore

 

Microids Italia

 

Data di Uscita

 

Aprile 2005

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Adventure

STILL LIFE

 

Piattaforma

 

PC     XBOX

Fascia di Età

 

Dai 18 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore

 

Link

 

Sito Ufficiale

Microids Italia

  

Hardware PC

 

I requisiti minimi sono: sistema operativo Windows 98/Me/2000/XP, processore a 800 MHz, 128 MB di RAM, scheda video 3D con 32MB di Ram compatibile DirectX 8.1, scheda audio compatibile DirectX, 600 MB di spazio su HD.

 

Giochi Simili

 

Syberia II

Post Mortem

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Per gli amanti delle avventure "punta e clicca", Microids ha pensato bene di avvalersi dell'esperienza grafica di Syberia e della narratività di Post Mortem.
Sicuramente Still Life ci mette di fronte a delle novità evidenti sin dai primi momenti di gioco. Strutturalmente il prodotto è suddiso in due storie ambientate in epoche differenti; i protagonisti che impersoneremo sono: Victoria, un'agente di polizia in una Chicago dei giorni nostri e Gustav, il nonno, ispettore in una Praga degli anni '20. Comune denominatore? Un serial killer che si diverte a dilaniare le proprie vittime. Ovviamente, indipendentemente dall'epoca il "modus operandim" resta sempre il medesimo. Aspettatevi perciò lunghe chiacchierate con tutti i personaggi presenti, starà a voi se farlo in modo diretto per venire subito al punto, oppure divagando sul personale, aumentando in questo modo lo spessore della storia. Gli ambienti (ben realizzati) andranno analizzati molto attentamente alla ricerca di indizi o comunque di oggetti utili. Gli enigmi sono stati inseriti con tipologie diverse; si va dallo "spostare un oggetto" a una buona varietà di puzzles che richiedono un'attenta analisi per trovarne la soluzione. L'inventario a nostra disposizione è stato reso finalmente tridimensionale. Difatti, tutti gli oggetti che raccoglieremo nel corso della storia, si potranno ridimensionare e ruotare, togliendoci spesso da qualche impiccio. A completare l'inventario, troviamo due menu a carattere testuale; nel primo si potranno scorrere tutti i documenti raccolti, mentre nel secondo saranno presenti tutte le annotazioni del protagonista suddivise per capitolo.
Ultima, ma non meno importante, è la presenza di una macchina fotografica con la quale "immortalare" i luoghi dei delitti. Spesso da un'attenta analisi delle foto all'interno del nostro inventario (magari ruotandone la visuale) si potrà venir a capo di qualche enigma. Insomma, ci vorrà senza ombra di dubbio un buon spirito di osservazione per riuscire a completare l'indagine.

 

COMPARTO TECNICO

 

Come ogni avventura grafica, anche Still Life gode di pregi e difetti sotto il profilo tecnico. Le ambientazioni sono state ricreate in modo minuzioso e dettagliato, ricche di colori e ombreggiature molto simili alla realtà. Purtroppo, però, non "vivendo" di una loro vita propria risultano solo delle belle "cartoline" da vedere.
I personaggi sono stati ben costruiti sia dal punto di vista poligonale che in quello carratteriale; nei movimenti, invece, lasciano un po' a desiderare in alcuni casi. Esempio: Victoria è molto sensuale nel modo di camminare, mentre quando corre sembra di vedere un manichino. Lo stesso dicasi per i filmati d'intermezzo: in alcuni casi rivelano uno spiccato senso artistico, in altri sembra di assistere ad un film di serie C2.
Il sonoro è stato invece campionato bene; buono il doppiaggio dei personaggi e buoni sono anche i rumori ambientali. L'interfaccia del gioco è ben strutturata e la risposta che trasmette al giocatore è ottima. E' questo continuo altalenarsi fra "bello e brutto" che non consente al prodotto di raggiungere il Top.

 

CONCLUSIONI

 

Siamo di fronte ad una bella avventura grafica. Ci vorrà molta pazienza nel portare avanti l'indagine, grazie ai famigerati enigmi e puzzles. Ottima l'idea della doppia storia; i due binari narrativi scorrono l'uno accanto all'altro incontrandosi sempre nei momenti più opportuni. E' vero che ci sono dei difetti, ma fortunatamente non ne pregiudicano assolutamente la giocabilità. Che dire ancora!!! Se amate come me i Thriller-Horror questo Still Life fa per Voi. Viceversa, può essere comunque un buon inizio per chi non conosce il genere.

Voto

 

8,5
 

Recensione realizzata da LUKE

 

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI STILL LIFE SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

  

 

 


ZOOM

 

 

  

 


ZOOM

 

 

  

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM