LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Konami

 

Sviluppatore

 

Konami

 

Distributore

 

Halifax

 

Data di Uscita

 

Aprile 2005

 

Lingua

 

Sottotitoli in Italiano

 

Genere

 

GDR

SUIKODEN IV

 

Piattaforma

 

PS2

Fascia di Età

 

Dai 7 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore

 

Link

 

Sito Ufficiale

Konami

Halifax

  

Giochi Simili

 

Star Ocean: Till the End of Time

Saga di "Final Fantasy"

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Dopo la delusione di molti per la mancata uscita di una versione Pal del terzo capitolo di Suikoden, la Konami cerca di "farsi perdonare" portando sul nostro vecchio Continente il quarto episodio della saga, oltretutto localizzato in Italiano.
Per chi non ha avuto il piacere di conoscere la serie nata sulla prima Playstation, Suikoden è uno dei titoli che meglio ricalcano gli RPG in stile giapponese vecchia maniera i cui elementi principali sono legati all'esplorazione, alla conversazione e soprattutto ai combattimenti casuali a turni.
Quest'ultimo capitolo si colloca sulla scala temporale circa cento anni prima del primo Suikoden e ciò potrebbe facilitare l'acquisto non solo dei sostenitori della saga, che avranno ulteriori elementi per poter capire meglio ciò che sarebbe stato il primo capitolo, ma anche per chi è ignaro della trama che circonda la serie, in quanto i fatti narrati in questo capitolo precedono tutti quelli che sono avvenuti nei suoi predecessori. Ma parliamo della trama del gioco.
Prenderete i panni di un giovane apprendista soldato che vuol entrare a far parte dell'esercito di Gaien così come il suo più caro amico. I due ci riescono, ma da lì a breve l'eroe, senza il suo volere, diventerà protagonista di una vicenda che lo porterà a viaggiare per i mari e ad indagare su una misteriosa runa facendo anche la conoscenza di molti altri personaggi (centootto in tutto) che si uniranno di volta in volta al party.

 

COMPARTO TECNICO

 

La giocabilità si basa sostanzialmente su due fattori: lo spostamento via mare e quello via terra. La novità di questo nuovo capitolo, infatti, risiede nella possibilità data al player di poter utilizzare un'imbarcazione per spostarsi da un isolotto all'altro per poter così esplorare le città presenti (l'avventura infatti è ambientata in un aricipelago), conversare con le persone del posto, acquistare armamenti e oggetti per rendere il proprio personaggio sempre più forte, combattere i nemici. Ma andiamo a parlare più approfonditamente di quest'ultimo fattore.
Come accennato in precedenza, il titolo si basa sui classici combattimenti a turni in cui il giocatore, una volta entrato in una fase di scontro (avventuta del tutto casuale), vedrà schierati da un lato il proprio party (costituito al massimo da 4 personaggi) e dall'altro i nemici. Attraverso un menu interattivo potrete scegliere se attaccare, difendere, scagliare una magia o utilizzare gli oggetti che possedete nell'inventario oppure scegliere la via di fuga. Una volta scelte le mosse da far compiere al proprio party il pallino del gioco passa all' IA che effettuerà a sua volta delle mosse e lo scontro avrà termine quando uno dei due schieramenti avrà perso (sempre se non decidiate di fuggire evitando così lo scontro). Per ogni battaglia in cui risulterete vincitori, i personaggi schierati guadagneranno dei punti esperienza necessari per aumentare il proprio livello e quindi la propria potenza.
La longevità è su buoni livelli. Occorreranno, infatti, circa trenta ore di gioco per portare a termine solo la trama principale a cui si aggiungeranno ulteriori ore di gioco (e saranno molte) se deciderete di giocare a fondo il titolo e "sbloccare" tutti i centootto personaggi presenti da poter aggiungere nel proprio party.
Dal punto di vista grafico il titolo ci offre personaggi ben realizzati e soprattutto molto ben diversificati fra loro (avendo la possibilità di avere più di cento personaggi al proprio "servizio" non si ricade nel confondere visivamente l'uno con l'altro). Di tutt'altro parere risulta invece l'ambientazione che presenta textures un po' troppo semplici ricreando scenari di gioco graficamente sotto la media. Buono, invece il comparto audio ricco di brani a tema e un doppiaggio in inglese (e sottotitoli in italiano) più che accettabile.

 

CONCLUSIONI

 

Il titolo è consigliato agli amanti dei classici GDR in stile Japan e per coloro che amano e seguono la serie anche se quest'ultimo capitolo si presenterà per i veterani forse come il peggiore della saga. Nel complesso, infatti, il titolo è su livelli discreti dovuto soprattutto alla grafica non proprio all'altezza.

Voto

 

7
 

Recensione realizzata da ilTemplare

 

COMMENTA, VOTA E SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE  DI SUIKODEN IV SUL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

   


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

   


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM