LISTA COMPLETA

HOMEPAGE            GAMES            PC   XBOX   PS2   NGC   PSP   DS            FORUM            LO  STAFF            PUBBLICITA'            CONTATTACI 


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Sony C. E. E.

 

Sviluppatore

 

Interno

 

Distributore

 

Sony C. E. Italia

 

Data di Uscita

 

Giugno 2004

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Action

SYPHON FILTER: THE OMEGA STRAIN

 

Piattaforma

 

PS2

Fascia di Età

 

Dai 16 anni in su

 

N° Giocatori

 

Fino a 4 Giocatori con Modalità Online

 

Link

 

Sito Ufficiale del Gioco

Sony C. E. Italia

 

Giochi Simili

 

Hitman Contract

Splinter Cell: Pandora Tomorrow

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Recensione

Ed eccoci arrivati al 4 capitolo della saga......Gabe Logan è tornato per la sua interminabile lotta contro il terrorismo!!! Vestirete i panni di una recluta dell'ICPA, agenzia comandata dallo stesso Logan che vi spingerà in missioni tortuose in giro per il globo. Il gioco mantiene le stesse (o quasi) caratteristiche dei primi 3 episodi su PsOne, ovvero un intelligente mix tra: azione, strategia e fasi stealth, il tutto con una visuale in terza persona. Il personaggio eseguirà sotto il vostro controllo i classici movimenti come correre, mirare (sia in automatico che in manuale in prima persona) e sfrutterà gli oggetti del menù.; da non dimenticare inoltre il gran quantitativo di armi e di equipaggiamenti che potrete sfruttare utilizzandoli durante la vostra avventura.
Iniziato il gioco, vi ritroverete nella fase di addestramento dandovi a primo impatto una buona impressione per non dire ottima… anche se andando a guardare in dettaglio le animazioni del personaggio esse non risultano  proprio perfette. Oltre alla “pecca” delle animazioni , in alcune fasi di gioco dovremo fare dei veri e propri compromessi con il sistema di controllo, cioè per esempio non potrete muovervi mentre utilizzate il mirino ma se non lo utilizzate sarete liberi di farlo, anche se colpire il bersaglio risulterà molto difficile anche per una calibrazione dell’automira tutt'altro che perfetta. Nel complesso il gioco però non si presenta affatto male grazie a una colonna sonora coinvolgente e per la presenza oltre ai sottotitoli, anche di dialoghi in italiano e a quei tocchi di classe come i proiettili sul muro per non dimenticare l’ottimo editor di livelli i quali risultano molto ben curati. E' presente anche, oltre alla modalità in single-player, in cui dovrete affrontare 17 missioni, una modalità Multiplayer fino a 4 giocatori, accessibile se siete muniti di modem, dandovi la possibilità di cimentarvi in partite on-line con missioni in cooperativa (c'è da dire inoltre che alcune sezioni del gioco sono accessibili solo giocando on-line e quindi se volete completarlo fino in fondo dovrete giocarci anche su internet). The Omega Strain si perde nell’atto pratico, ma tutto sommato non è un titolo da buttare via.

 

Conclusioni

Come sempre indicato ai fan della serie, a chi ha apprezzato uno dei precedenti capitoli e a chi ama giochi simili a Splinter Cell o Metal Gear Solid; sconsigliato invece a chi nn apprezza questa tipologia di gioco. Età consigliata 16+

by          

  Jeuty    

 

 

Voto

 

7

 

 

ScreenShot