HOMEPAGE

GAMES

TRUCCHI

FLASHGAMES

CARTOONS

EVITA CLAN

 

 

HOME               GAMES               FORUM               LO  STAFF               PUBBLICITA'               CONTATTACI

LISTA COMPLETA:

PC    |   XBOX 360    |   PS3   |   WII    |   XBOX    |   PS2    |   GAMECUBE    |   PSP    |   NINTENDO DS
DREAMCAST
  | 
  N64   |   PSX   |   SATURN   |   SNES   |   MEGADRIVE   |   NES   |   M. SYSTEM   |   GAMEBOY   |   GAMEGEAR


Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024x728 e realizzato sfruttando il linguaggio Java scaricabile gratuitamente qui.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Casa Produttrice

 

Ubisoft

 

Sviluppatore

 

Ubisoft

 

Distributore

 

Ubisoft Italia

 

Data di Uscita

 

Giugno 2007

 

Lingua

 

Tutto in Italiano

 

Genere

 

Action Adventure

TMNT

 

Piattaforma

 

PC   XBOX 360   WII   PS2

Fascia di Età

 

Dai 12 anni in su

 

N° Giocatori

 

1 Giocatore

 

Link

 

Sito Ufficiale

Ubisoft Italia

  

Hardware PC

 

I requisiti minimi sono: sistema operativo Windows XP/Vista, processore 1.5 GHz, 512 MB di RAM, scheda video 3D compatibile DirectX 9.0c, scheda audio compatibile DirectX, 1.6 GB di spazio su HD.

 

Giochi Simili

 

Shrek SuperSlam

Prince of Persia: I due Troni

Prince of Persia: Spirito Guerriero

Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo

 

 

 

 

 

Recensione del Gioco

 

PANORAMICA

 

Siete amanti della pizza? Vi piacciono pure le tartarughe? Be.....allora non vi rimane che continuare a leggere dato che le strabilianti tartarughe ninja sono ritornate a fare visita al mondo dei videogiochi grazie ad una produzione targata Ubisoft che fa rivivere al player le ambientazioni e la trama che si è potuto vedere al cinema.
Nate grazie ad un fumetto divenuto un cult, realizzato grazie alle menti di Peter Laird e Kevin Eastman, le tartarughe ninja hanno guadagnato di popolarità nellla nostra terra (Italia) grazie ad una serie a cartoni che ha tenuto incollati moltissimi ragazzini davanti alla tv diventando anche per un certo periodo un fenomeno di gruppo.
Grazie a questa pellicola cinematografica, i molti fans (ormai non più ragazzini) potranno rivivere le gesta dei loro vecchi eroi sfruttando soprattutto la versione videoludica creata appositamente per enfatizzare il tutto e per spingere i videogiocatori ad impersonare loro, i protagonisti della pellicola cinematografica. Ma vi ricordate ancora i loro nomi? Be ci pensiamo noi a rinfrescarvi la memoria introducendo un po' di trama.
Per chi ha avuto modo di seguire la serie a cartoon, saprete bene che a causa di un agente mutageno, 4 normalissime tartarughe è un particolare topo hanno assunto dimensioni simile a quelle umane e hanno sviluppato un'intelligenza altrettanto pari. Le quattro tartarughe, battezzate come 4 artisti del passato (Leonardo, Michelangelo, Donatello e Raffaello), imparano l'arte del ninjutsu grazie agli importanti insegnamenti del maestro Splinter (il topo anch'esso contaminato). Detto questo possiamo introdurre la trama vera e proria.
New York, città delle tartarughe, è in pericolo minacciata da strane creature e chi se non le famose Ninja Turtles potrebbero risolvere questa situazione? Le tartarughe, peò, non vivono un buon momento e l'armonia e lo spirito di gruppo che regnava all'interno della squadra sembra essere minato. Ma sarà arrivata davvero la fine? O c'è qualche spiraglio di salvezza in tutto questo? Solo aiutando Leonardo potrete trovarla!
All'inizio dell'avventura vi ritroverete ad impersonare Leonardo, la tartaruga che usa le spade, ritrovandovi in mezzo alla giungla in una sorta di missione-tutorial che vi spiegherà passo per passo tutte le abilità che potrete usare. Si passerà, così, dal conoscere come eseguire il doppio salto a come arrampicarsi nei muri o aggrapparsi in particolari feritoie per poter oltrepassare, per esempio, un baratro.
Per chi ha avuto modo di giocare alla serie Prince of Persia (titolo sempre prodotto da Ubisoft), le movenze qui eseguite dalle nostre tartarughe rispecchiono molto quelle eseguite dal principe. Questo è sotto un certo verso un bene per il titolo ma potrebbe anche causare ad altri gamers come una scopiazzatura bella e buona. La più grande differenza che divide il principe dalle tartarughe è, però, sicuramente il titolo in sè. Per capirci meglio TMNT è un titolo realizzato allo scopo di poter far giocare e divertire tutti, neofiti compresi, mentre Prince of Persia è un titolo più complesso che richiede un livello di giocabilità almeno medio per poter proseguire nell'avventura.
Il titolo, infatti, non presenta grossi ostacoli e o enigmi da risolvere per poter proseguire ma è come se ci si ritrovasse in una sorta di gara ad ostacoli intervallata da momenti in cui dovrete confrontarvi con i soliti nemici di turno. Ovviamente il titolo vi permetterà di poter impersonare tutte le tartarughe, ognuna con caratteristiche distinte e armi diverse e sarà inoltre anche possibile eseguire particolari combo in gruppo chiamando in causa gli altri elementi della squadra (esse risulteranno utili soprattutto quando ci si dovrà confrontare con il Boss).

 

COMPARTO TECNICO

 

Il fatto che il titolo fosse in uscita non solo per console di ultime generazioni ma anche per quelle ormai passate (vedasi l'uscita per PS2), già ha fatto presagire che il comparto grafico offerto dal titolo non avrebbe subìto quello sbalzo in avanti (sbalzo alla next generation) regalandoci una grafica strepitosa. C'è da dire, però, che sia la realizzazione tecnica delle tartarughe che dell'ambiente non sia proprio a livelli mediocri anche grazie alle particolari textures realizzate.
Sul versante giocabilità si può senz'altro dire che la versione per Wii sia quella riuscita meglio dato che regalerà ai possessori un'esperienza di gioco migliore. Questo dovuto soprattutto alla possibilità di utilizzare Wii Remote e Nunchuck per poter eseguire mosse particolari solamento compiendo particolari gesti.
La longevità è sicuramente il settore più carente dato che la mancanza di enigmi a complicare la situazione per l'avanzamento dell'avventura provocherà un finale pressochè rapido. Il comparto audio, invece, è sicuramente il miglior settore grazie soprattuto al parlato. Nel titolo, infatti, sono stati utilizzate le stesse voci della serie a cartoon.

 

CONCLUSIONI

 

Chi è appassionato delle tartarughe ninja non potrà far a meno di giocare al titolo. Il gioco è anche indicato per il pubblico dei più piccoli data la semplicità di gioco. Dal punto di vista tecnico il titolo è sotto la media e spicca solamente nel comparto sonoro.

Voto

 

6,5
 

Recensione realizzata da ilTemplare

 

 

COMMENTA, VOTA E CHIEDI AIUTI SU  TMNT NEL

clicca ----->   FORUM   <----- clicca

SCARICA GRATIS  SE DISPONIBILI I TRUCCHI,  I SALVATAGGI E LA SOLUZIONE IN

clicca ----->   TRUCCHI   <----- clicca

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

      

    

 

 

 

 

       


ZOOM

   

       

  

 

 

 

 

  


ZOOM

 

     

  

 

 

  

 

      


ZOOM

 

  

 

 

 

 

 

   


ZOOM

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM

 

 

 

 

 

 

 

 


ZOOM