Codice di condotta per Call of Duty Ghosts



Infinity Ward ha pubblicato un codice di condotta per Call of Duty: Ghosts che spiega come gli sviluppatori risponderanno ai comportamenti non corretti in gioco. In tale regolamento se un utente è trovato ad usare un linguaggio aggressivo, offensivo, o razzista sarà soggetto a una penalità. L'utente sarà quindi temporaneamente bannato dal gioco online tra 48 ore a 2 settimane. Se il player ripete lo stesso sbaglio subirà un altro ban temporaneo, avrà le sue statistiche resettate, lo split-screen sarà revocato e sarà bloccato permnentemente dall'apparire nelle leaderboards. Tra le misure che possono essere prese vi è anche il ban permanente ma questo viene riservato a colui che continua ad infrangere il regolamento.

 

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE WII U

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off