Sakurai vorrebbe realizzare un gioco per la realtà virtuale ma non Smash Bros



Masahiro Sakurai, il designer di Super Smash Bros è eccitato all'idea di sfruttare la realtà virtuale nei videogiochi attraverso l'uso di headset. Tale desiderio, però, non è relativo a portare un capitolo di Smash Bros all'uso del VR ma se un giorno farà un nuovo videogioco in prima persona egli spera che questo gioco potrà usare tale VR headset. Sakurai si sofferma, inoltre, sul fatto che l'uso di tali headset risulta ottimo per giochi di guida e anche giochi in prima persona e soprattutto per giochi a sfondo horror in quanto potrebbe in un certo qual senso spaventare profondamente le persone citando Resident Evil come esempio. Chissà se questo desiderio di Sakurai non si combina su qualche progetto segreto di Nintendo nel realizzare nel suo prossimo device un proprio headset per la realtà virtuale come sta già facendo Sony con il suo Project Morpheus per PS4.

 

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE WII U

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off