Difficilmente vedremo realtà virtuale e modalità single player per Titanfall



In una intervista rilasciata, il producer Drew McCoy ha parlato di Titanfall, titolo che ha riscosso tantissimo successo sia nella versione per PC che nella versione Xbox One e Xbox 360. In particolare McCoy ha risposto ad alcune domande curiose sul gioco, ovvero della possibilità di avere la feature per la realtà virtuale implementata all'interno del gioco e se il gioco avrà una modalità single player in futuro. McCoy ha detto che la casa sviluppatrice ha alcuni headset Oculus Rift per lo sviluppo di gioco ma che attualmente sfruttarli su Titanfall non sarebbe molto adeguato secondo il suo punto di vista, in quanto il gioco è molto frenetico e veloce e questo potrebbe portare a sensazioni strane e non opportune i players come per esempio a vomitare a più riprese. Dalle parole di McCoy sarà quindi difficile vedere implementato nel gioco questa feature.
Per quanto riguarda il lato single player di Titanfall, lo stesso McCoy ha confermato che Respawn Entertainment ha lavorato su una eventuale modalità single player per il gioco ma che alla fine è rimasto solo un prototipo, un'idea non compiuta. Ma anche qui, McCoy arriva subito al sodo dicendo che probabilmente non sarà rilasciata nel futuro una modalità in singolo per Titanfall in quanto il gioco non è mai stato concepito come un'esperienza di gioco in solo.

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE XBOX ONE

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off