Il prototipo di Titanfall era realizzato con il motore grafico di Ratchet & Clank



Sembra un po' assurda come storia ma pare proprio che sia vera. Il giornalista Geoff Keighley ha rivelato attraverso l'app chiamata "The FInal hours of Titanfall" (Le ore conclusive di Titanfall) alcuni retroscena nella realizzazione del gioco. Pare proprio che nelle prime fasi di sviluppo del gioco, Titanfall chiamato in codice R1, ha sfruttato il motore grafico di Ratchet & Clank: A Crack In Time, grazie all'amicizia tra Ted Price, il fondatore di Insomniac Games, e Vince Zampella cofondatore di Respawn Entertainment. Vi sono anche altre rivelazioni secondo le quali la stessa Electronic Arts ha offerto a Respawn Entertainment di usare la tecnologia dietro Lord of the Rings Conquest e The Saboteur. Come ben sappiamo, alla fine, il gioco è stato realizzato attraverso il Source Engine di Valve.

 

 

NEWS PRECEDENTE ▶

 

 

HOMEPAGE XBOX ONE

 

 

 

 

 

RSS CANALE NEWS: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
CANALE RECENSIONI: PC | XBOX ONE | WII U | PS4 | PS VITA | 3DS
Everland Italia | Games | Forum | Pubblicità nel Sito | Lo Staff | Help
© 2005 - 2014 Everland Italia. Tutti i diritti riservati.
Sfondo On/Off